EVO Corse al PRI Show 2016 di Indianapolis

25 novembre 2016 | 0 Commenti
 
Dall’8 al 10 Dicembre l’azienda italiana che produce ruote da competizione sarà presente tra gli espositori della più grande fiera mondiale dedicata al motorsport
Dall’8 al 10 Dicembre l’azienda italiana che produce ruote da competizione sarà presente tra gli espositori della più grande fiera mondiale dedicata al motorsport

EVO Corse è pronta a stupire l’America: dall’8 al 10 dicembre l’azienda padovana, specializzata nella produzione di cerchi in lega da competizione, parteciperà come espositore al Performance Racing Industry Trade Show 2016. L’evento – in programma all’Indiana Convention Center di Indianapolis – è il più importante appuntamento fieristico del mondo dedicato al motorsport e accoglie ogni anno oltre 40.000 professionisti del settore.

PRI 2016 bisAllo stand 2865 del padiglione giallo (Yellow Hall), i visitatori potranno ammirare i prodotti da competizione firmati EVO Corse: i cerchi ultraleggeri da 13 pollici per auto storiche e formula car, le ruote da rally terra, con cui l’Opel ADAM R2 ufficiale si è recentemente aggiudicata il secondo Campionato Europeo Junior consecutivo, e quelle da rallycross montate sulla Kia Rio RX Supercar di Gigi Galli.

Le luci dei riflettori saranno però rivolte all’EVOjack Quadra, il nuovissimo cric idraulico a pantografo, che verrà presentato in anteprima proprio al PRI Show e lanciato ufficialmente nel 2017. L’EVOjack Quadra, progettato specificatamente per il rally, è adatto alle auto da competizione di ogni tipo, e si unisce agli altri modelli della fortunata linea di sollevatori ultrarapidi di EVO Corse.

Il PRI Trade Show 2016 ospiterà oltre 1.100 aziende del settore in 3.300 stand, mettendo in mostra tutte le ultime novità tecnologiche del settore racing. Decine di migliaia di professionisti da 70 paesi del mondo sono attesi in quella che è senza dubbio la più grande tre-giorni dedicata alle quattro ruote da competizione.

“Il PRI Show 2016 si preannuncia come il migliore di sempre,” ha affermato Bill Miller, general manager di Performance Racing Industry. Grandi eventi, interessanti conferenze, oltre migliaia di aziende tra espositori e visitatori: Indianapolis è senza dubbio il miglior posto in cui andare nella seconda settimana di dicembre”.

PRI 2016

Tag: , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Ruote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *