Delticom sulla marcatura OE dei pneumatici: è solo una raccomandazione

24 novembre 2016 | 0 Commenti
 
Delticom sulla marcatura OE dei pneumatici: è solo una raccomandazione
Delticom sulla marcatura OE dei pneumatici: è solo una raccomandazione

L’associazione tedesca dei gommisti Bundesverband Reifenhandel und Vulkaniseur-Handwerk e.V. (BRV) ha recentemente criticato la pratica delle Case auto di vincolare le officine a promuovere in maniera aggressiva una particolare marca di pneumatici, approvata in primo equipaggiamento (qui l’articolo in tedesco della nostra testata Reifenpresse.de). Questa strategia suscita la falsa impressione che solo i pneumatici original equipment (OE) siano ammessi per i veicoli in questione e che l’utilizzo di altri pneumatici implichi una perdita in termini di sicurezza o garanzia.

Sostanzialmente sono ammessi tutti i pneumatici le cui specifiche sono conformi al certificato di conformità CE. I dati che fanno riferimento a un determinato produttore, salvo poche eccezioni, rappresentano solo delle raccomandazioni“, dichiara Andreas Faulstich, responsabile B2B di Delticom. “Ovviamente i rivenditori vincolati a delle marche, così come i produttori di pneumatici OE, hanno un interesse legittimo a raccomandare i loro prodotti. I rivenditori e le officine indipendenti possono invece differenziarsi con una consulenza diversificata e neutra che coinvolge tutti i produttori e le tipologie di pneumatico. Infatti quali sono i pneumatici adatti per il cliente finale dipende dalle sue preferenze e dal profilo di guida”.

I pneumatici OE sono dei modelli specifici per determinati veicoli e determinate caratteristiche di guida che nascono dalla collaborazione tra i produttori di pneumatici e i fabbricanti di automobili e per questo motivo si differenziano notevolmente dalle tipologie di modelli presenti nel mercato dei ricambi. Ciò significa che i pneumatici OE possono essere stati concepiti concentrandosi sulla lunga durata oppure sulla minimizzazione del rumore. “Attualmente i modelli OE sono molto richiesti da un gran numero di automobilisti, soprattutto per i modelli della classe superiore, ma sono pochi a sapere che esistono possibilità di acquisto alternative alla concessionaria”, continua Faulstich. “I clienti commerciali di Pneumatici123.it e degli altri shop online B2B di Delticom possono offrire l’intera gamma del mercato, sia che si tratti di marche premium, di pneumatici di qualità più economici o anche di pneumatici di primo equipaggiamento. Inoltre i pneumatici OE sono disponibili su Pneumatici123.it a condizioni migliori rispetto alle concessionarie o ai produttori di automobili e ciò consente di offrire ai clienti finali dei prezzi attraenti con profitti interessanti per il rivenditore”.

Per agevolare i rivenditori, nel caso in cui il cliente finale desideri pneumatici di primo equipaggiamento, Delticom ha creato una nuova funzione di ricerca su Pneumatici123.it per trovare i modelli OE in maniera semplice e veloce. Inoltre tutti i pneumatici adatti possono venire visualizzati comodamente tramite la ricerca per automobile o tramite la ricerca del codice produttore e del codice del tipo di pneumatici.

“Insomma, – conclude il manager – grazie alla consegna veloce, al ritiro senza problemi e alle molteplici possibilità di pagamento i clienti commerciali di Pneumatici123.it possono rispondere flessibilmente alla domanda anche senza disporre di un magazzino proprio. In questo modo si sfruttano le opportunità commerciali e si rafforza il rapporto con i clienti. Infine, la registrazione come cliente commerciale su Pneumatici123.it non è vincolata ad alcun costo o tariffa, quindi non resta che provare!”.

Tag: , , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *