Sicurezza, piacere di guida, mobilità connessa con la strumentazione di Continental per scooter e moto

22 novembre 2016 | 0 Commenti
 
Sicurezza, piacere di guida, mobilità connessa con la strumentazione di Continental per scooter e moto
Sicurezza, piacere di guida, mobilità connessa con la strumentazione di Continental per scooter e moto

Con oltre 100 anni di esperienza nella progettazione di soluzioni flessibili e di alta qualità destinate a tutte le tipologie di veicoli, incluse le moto, Continental presenta ad EICMA un’ampia gamma di strumenti, da quelli estremamente tecnologici con tecnologia TFT per moto di fascia alta, a soluzioni elettroniche sviluppate appositamente per i mercati emergenti.

Tra le novità in presentazione al Padiglione 14 – Stand C16, anche il nuovo Display LCD per e-bike già in produzione, il display MultiViu Compact e il Connectivity Box, un concept-product che rende disponibili nuove funzioni intelligenti grazie al networking.

Strumentazione multifunzione e ottimizzata

E’ vasto il portfolio di prodotti sviluppati da Continental per tutti i tipi di mercati delle due ruote: dalle singole unità a costi contenuti, fino a cockpit digitali estremamente moderni e integrati. Il cluster di strumenti elettronici (IC), grazie all’integrazione del sensore di velocità, permette alle case costruttrici di offrire soluzioni versatili, precise e robuste che favoriscono il passaggio da una strumentazione puramente meccanica a versioni completamente elettroniche.

Display High-Tech per moto

I display di Continental con tecnologia TFT, come il MultiViu Compact mostrato in anteprima ad EICMA, possono fornire qualunque informazione potenzialmente utile ad un motociclista: velocità, navigazione, temperatura esterna, con la possibilità di gestire persino il riscaldamento delle manopole o mostrare lo schermo dello smartphone. La struttura robusta del quadro strumenti resiste perfettamente alle intemperie.

Grazie ad un elevato contrasto, inoltre, questi display assicurano una perfetta leggibilità anche in qualunque condizione di luce.

 Display LCD per e-bike

Continental porta ad EICMA anche il suo nuovo Display LCD per e-bike, già in produzione. Grazie alla connessione via Bluetooth o via cavo USB, il conducente può visualizzare sul proprio smartphone le informazioni di diagnostica o quelle relative alla guida su strada.

Connectivity Box: un’esperienza di guida completamente nuova

La connettività è uno dei temi emergenti, applicato anche al mondo delle due ruote. Il progetto Connectivity Box – presentato ad EICMA – rappresenta l’esempio di quanto e come Continental stia al passo, rispondendo in maniera efficace al mercato: trattasi di una centralina elettronica che non solo permette il networking a bordo, ma si connette con altri dispositivi e con il mondo esterno. La centralina trasforma le moto in veicoli connessi e intelligenti con nuove applicazioni, migliorando l’esperienza di guida e favorendo sicurezza e comfort.

Con il display TFT ad alta risoluzione, il sistema è in grado di mostrare chiaramente al pilota informazioni importanti come la pressione degli pneumatici, ma è anche in grado di comunicare con l’ambiente esterno tramite la funzione eCall, un sistema di chiamata di emergenza che può essere attivato manualmente o impostato per contattare automaticamente i numeri di emergenza.

La centralina trasmette il luogo esatto di un eventuale incidente tramite i dati GPS, fornendo avvisi di collisione, cambi di corsia e visualizzando i segnali relativi al traffico. Inoltre, tramite la funzionalità eHorizon, Connectivty Box è anche in grado di rilevare e segnalare possibili pericoli ambientali. Si connette agli smartwatch ed elabora informazioni, come temperatura corporea e frequenza cardiaca, offrendo al pilota anche feedback tattili tramite guanti speciali.

In un futuro non troppo lontano, sarà anche possibile mostrare tutte le informazioni importanti tramite head-up display, direttamente all’interno della visiera del casco del motociclista.

Tag: ,

Categoria: Altro, Moto, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *