Vipal invita in Brasile quattro ricostruttori da Australia e Nuova Zelanda

25 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Vipal invita in Brasile quattro ricostruttori da Australia e Nuova Zelanda
Vipal invita in Brasile quattro ricostruttori da Australia e Nuova Zelanda

Sei responsabili di quattro aziende ricostruttrici sono partiti da Australia e Nuova Zelanda per andare a visitare lo stabilimento di Vipal Rubber in Brasile dal 9 al 15 ottobre. Fa parte della strategia del produttore di materiali per la ricostruzione brasiliano condividere esperienze e conoscenze con i partner che ormai annovera in tutto il mondo e così è avvenuto anche con i quattro ricostruttori australiani Arctic Cool, Tyre Lug ed Eco Green e con quello neozelandese Power Retread.

Il viaggio ha incluso la visita guidata dei tre impianti produttivi di Vipal, due a Nova Prata, Rio Grande do Sul (RS) e uno a Feira de Santana, Bahia (BA). Gli ospiti sono stati accolti dai manager Vipal Leandro Rigon, responsabile dell’International Business, Adalberto Fernandez, direttore per l’area MEROC (Mercosul e Oceania), Tiago Campanharo, direttore commerciale in Australia e Rodrigo Refatti, Marketing Specialist.

 

 

 

 

In Australia, Vipal ha un ufficio e un centro distributivo, che si aggiungono alle sedi in Stati Uniti, Messico, Spagna, Germania, Slovenia, Argentina, Colombia e Cile, un network che l’azienda utilizza per poter offrire un elevato livello di servizio in tutto il mondo.

oceania2

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *