Hankook intensifica la cooperazione con Schmitz Cargobull

21 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Hankook intensifica la cooperazione con Schmitz Cargobull
Hankook intensifica la cooperazione con Schmitz Cargobull

La collaborazione tra Hankook e Schmitz Cargobull è sempre più stretta. I rimorchi escono dalla fabbrica su pneumatici Hankook dal 2013, mentre dall’inizio dello scorso anno le due aziende hanno iniziato a collaborare su un’offerta full-service. Durante la IAA del mese scorso, il produttore coreano e il costruttore tedesco hanno firmato un nuovo accordo che estende la collaborazione fino al 2019.

L’accordo siglato al Salone di Francoforte include il prolungamento dei i contratti esistenti di fornitura del primo equipaggiamento, il rafforzamento della cooperazione strategica nel business delle flotte a livello europeo, l’ampliamento della gamma full-service e lo sviluppo del business di Hankook nel mercato del ricambio attraverso una collaborazione già in atto tra la rete Schmitz Cargobull Service Partner e il partner comune Pneunet.

Questa cooperazione offre servizi completi ai clienti del produttore di rimorchi, comprendenti condizioni standardizzate tanto per gli pneumatici, quanto per i servizi e la gestione degli pneumatici nella flotta di veicoli. Sono coperti anche il cambio di pneumatici derivante da usura e foratura, il monitoraggio delle scadenze e i controlli della flotta (regolazione della pressione dell’aria). Inoltre, agli operatori delle flotte possono essere rese disponibili analisi complete di costi e percorrenza.

“L’estensione nel lungo termine della partnership strategica con Hankook è un passo logico per noi, dal momento che la strategia di Hankook supporta efficacemente quella di Schmitz Cargobull”, afferma Bernhard Schmitz, azionista e vice direttore generale per gli acquisti di Schmitz Cargobull. “Riteniamo che la cooperazione a lungo termine con Hankook integrerà i nostri prodotti di alta qualità in modo da poter fornire soluzioni di trasporto ottimali per i nostri clienti.”

Tony Lee, vice presidente per le vendite e il marketing di Hankook Tire Europe, aggiunge: “Intensificare la collaborazione con Schmitz Cargobull è di importanza strategica per noi, soprattutto perché aumenta le attività nell’OE e nel ricambio nel segmento del rimorchio.”

Hankook Tire fornisce attualmente al costruttore di rimorchio 11 misure di pneumatici per il montaggio in equipaggiamento originale, dove troviamo ad esempio l’e-Cube MAX e lo SmartWork in dimensione da 19,5 pollici e 22,5 pollici, con misure 445/45R19.5, 435/50R19.5 e 455/40R22.5.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *