Daniele Lorenzetti da Pirelli a CTO di Apollo

7 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Daniele Lorenzetti da Pirelli a CTO di Apollo
Daniele Lorenzetti da Pirelli a CTO di Apollo

Apollo Tyres ha scelto Daniele Lorenzetti, ex manager Pirelli, per il ruolo di Chief Technology Officer.

Tutte le attività di ricerca e sviluppo di Apollo Tyre, a livello globale, saranno gestite da Daniele Lorenzetti, sia per il segmento vettura che per quello veicoli commerciali. Lorenzetti sarà supportato dai team di ricerca, sviluppo tecnologico e progettazione delle diverse sedi di Apollo.

Neeraj Kanwar, Vice Chairman & Managing Director di Apollo Tyres, ha così commentato la nomina: “La tecnologia è un pilastro strategico per le nostre aspirazioni di crescita globale e Daniele, con la sua preziosa esperienza, saprà portare la nostra area S&D ad un livello superiore. Con parecchi brevetti di pneumatici e tecnologie legate alla mobilità da annoverare nella sua esperienza, Daniele ci potrà aiutare a raggiungere la leadership di prodotti in diversi segmenti.”

Lorenzetti arriva da Pirelli Tyres, dove ha lavorato per 20 anni in vari ruoli; l’ultima posizione ricoperta è Product Director – Industrial Division, con la responsabilità della gestione di prodotti, materiali e sviluppo dei processi, dalla progettazione all’industrializzazione e in tutti i settori: autocarro, agricoltura e veicoli speciali. Negli anni precedenti, il manager Pirelli era stato Product Director per i pneumatici passenger con la responsabilità globale delle attività di omologazione di primo equipaggiamento e dello sviluppo delle nuove linee di prodotto. Non ultimo, Lorenzetti è stato anche  Vice President (Agro, Forestry & Industrial Tyres) di Trelleborg Wheel Systems SPA

La sede da cui Lorenzetti gestirà le attività è Amsterdam, dove sorge l’headquarter dell’azienda, e il manager italiano è anche entrato nel management board di Apollo Tyres.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di questa organizzazione in crescita, che sta lasciando gradualmente la sua impronta a livello globale”, ha detto Lorenzetti nel accogliere la nuova sfida professionale. “Sono positivo e penso che riusciremo a realizzare prodotti competitivi, che rispondano alle esigenze dei nostri clienti globali, e che siano anche tecnologicamente superiorei.”

 

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *