Michelin lancia il nuovo Pilot Sport 4 S

5 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Michelin lancia il nuovo Pilot Sport 4 S
Michelin lancia il nuovo Pilot Sport 4 S

Michelin ha presentato il nuovo Pilot Sport 4 S, un pneumatico ad altissime prestazioni che sostituisce il Pilot Super Sport tra i pneumatici top di gamma della Casa francese. Sviluppato per vetture sportive e berline ad alte prestazioni, il Pilot Sport 4 S offre un piacere di guida ineguagliato grazie a una tenuta di strada e a una capacità direzionale elevatissime. Grande performance e sicurezza su tutte le superfici sono fornite dal battistrada, che ottimizza l’impronta al suolo in tutte le situazioni, anche le più estreme.

Michelin Pilot Sport 4 S offre inoltre alte prestazioni in frenata su suolo asciutto e bagnato grazie alla “bi-compound technology”. La parte esterna del battistrada integra un nuovo materiale ibrido che favorisce il grip su suolo asciutto, mentre la parte interna presenta una mescola inedita di silice e di elastomeri funzionali, che permettono al pneumatico di offrire un’aderenza su suolo bagnato in ogni istante. Queste prestazioni su suolo asciutto e bagnato, spesso antagoniste nel mondo del pneumatico ultra sportivo, sono concentrate nel Michelin Pilot Sport 4 S, in linea con la strategia Michelin Total Performance, che consiste nello sviluppo simultaneo di prestazioni diverse in uno stesso pneumatico, indipendentemente dalla sfida tecnologia che queste presentano.

Numero uno nei test indipendenti

Michelin Pilot Sport 4 S è il risultato di una passione e un know-how unici e ridefinisce gli standard della categoria. Ideale per la strada, ma anche per la pista, è già il numero uno della categoria. Nei test condotti dall’organismo indipendente TÜV SÜD, in Germania, il Michelin Pilot Sport 4 S ha superato i suoi cinque concorrenti, rivelandosi il primo pneumatico ad altissime performance a controllare simultaneamente criteri fondamentali e diversi.

Frenata su suolo asciutto

Il nuovo pneumatico Michelin Pilot Sport 4 S ha bisogno di 33,66 m per passare da 100 km/h all’arresto completo, mentre il migliore dei suoi concorrenti richiede quasi un metro in più (+0,83 m).

Frenata su suolo bagnato

Su una pista bagnata, al Michelin Pilot Sport 4 S bastano 27,73 m per passare da 80 km/h all’arresto completo. Anche in questo test è il pneumatico che performa al meglio, fermandosi completamente quasi 2,5 m (+2,41 m) prima dell’ultimo pneumatico in classifica.

Tempo sul giro

Su un circuito lungo 2,6 km, il pneumatico Pilot Sport 4 S è più veloce sul giro da 0,4 s a 1,39 s – in media, un secondo su un circuito relativamente corto. Questa differenza di tempo, anche se piccola, determina sensazioni di guida molto diverse.

2

Durata

Test di usura organizzati dal Dekra Test Center hanno dimostrato che il nuovo pneumatico Michelin ad elevatissime prestazioni offre la migliore durata della categoria, e che è il solo a superare i 50.000 km di percorrenza.

3

Michelin Pilot Sport 4 S si colloca tra i primi pneumatici della categoria (19 pollici) classificati A in frenata sul bagnato in base ai parametri sull’etichettatura europea. L’etichetta fornisce inoltre le informazioni relative all’efficienza energetica e alla rumorosità da rotolamento. Il Pilot Sport 4 S fa un altro passo in termini di diminuzione della rumorosità da rotolamento, offrendo maggior comfort di guida.

La passione, dalla pista alla strada

4Impegnata in diverse discipline di sport motoristici a livello mondiale, Michelin considera la competizione un laboratorio di sviluppo delle sue future tecnologie, che vengono in seguito integrate nei pneumatici stradali. I dati raccolti in corsa, per lo più da pneumatici prototipo, in cui tecnologie e mescole sono in corso di elaborazione, permettono agli ingegneri di Michelin di validare i risultati del proprio lavoro. Michelin Pilot Sport 4 S, che costituisce uno dei pneumatici più performanti e sportivi sviluppati da Michelin per il grande pubblico, nasce da processi di fabbricazione e da materiali derivati dalla competizione, come il Campionato del Mondo Endurance FIA-WEC e la sua gara principale, la 24 Ore di Le Mans, la Formula E o Il Campionato del Mondo Rally (WRC).

Michelin Pilot Sport 4 S, sviluppato per equipaggiare le sportive più esclusive

Michelin lavora a stretto contatto con i più grandi costruttori di auto per fornire i pneumatici rispondenti al meglio alle performance dei loro modelli più esclusivi. Il pneumatico Michelin Pilot Sport 4 S è stato sviluppato per rispondere alle esigenze di tutti i proprietari di vetture BMW M, Ferrari, Ford, Mercedes-AMG e Porsche.

Effetto velluto e protezione dei cerchi

Come tutti i pneumatici Michelin top di gamma, Michelin Pilot Sport 4 S integra sui fianchi la tecnologia denominata “Michelin Premium Touch Technology”, che ha reso possibile la creazione di un contrasto su alcune zone del fianco esterno, attraverso una micro-geometria che assorbe la luce e permette di modulare il contrasto ottico e creare una sfumatura di nero che ricorda il velluto.

Inoltre, essendo la maggior parte delle vetture sportive equipaggiate di cerchi di grande diametro e pneumatici a fianchi corti, il pneumatico Michelin Pilot Sport 4 S è dotato di un cordolo di protezione per il cerchio, che in molti casi può evitare il contatto tra il cerchio e il marciapiede.

Il nuovo pneumatico Michelin Pilot Sport 4S sarà disponibile da gennaio 2017 in Europa, e da marzo negli Stati Uniti. Saranno disponibili 34 dimensioni da 19 e 20 pollici, che coprono il 92% del mercato.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *