Gli stabilimenti Bridgestone di Bethune, Burgos e Poznań premiati da General Motors con il “Supplier Quality Excellence Awards”

3 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Marcin Przewozny – Quality Manager dello stabilimento di Poznań, Roberto Martin – Quality Manager dello stabilimento di Burgos,
Bertrand Peeren – Quality Manager dello stabilimento di Bethune
Marcin Przewozny – Quality Manager dello stabilimento di Poznań, Roberto Martin – Quality Manager dello stabilimento di Burgos, Bertrand Peeren – Quality Manager dello stabilimento di Bethune

I tre impianti Bridgestone di Bethune in Francia, Burgos in Spagna e Poznań in Polonia sono stati insigniti da General Motors Company (GM), per l’anno 2015, del Supplier Quality Excellence Awards. I tre Quality Manager hanno ritirato il premio durante la cerimonia che si è tenuta nei giorni scorsi nell’head quarter europeo di GM a Russelsheim.

Il “Supplier Quality Excellence Award” è un riconoscimento a livello mondiale. Per essere valutati, i candidati devono rispondere a rigidi criteri di performance di qualità determinati da GM, tra cui la qualità del prodotto e la certificazione di GM sui sistemi di gestione della qualità.

“Il nostro obiettivo è servire la società con qualità superiore. Essere stati premiati da GM è per noi un grande onore” ha commentato Christophe de Valroger, Vice President (OE consumer) Bridgestone Europe NV/SA. “Questo è un importante riconoscimento per tutti i membri dei team, che lavorano ogni giorno per soddisfare i bisogni dei nostri clienti” ha concluso Christophe de Valroger.

Gli impianti di Burgos e Bethune hanno ricevuto il riconoscimento per la prima volta, mentre per quello di Poznań si tratta della seconda.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *