La nuova generazione di pneumatici Michelin X Line Energy primo equipaggiamento per i nuovi autocarri Iveco Stralis XP e Stralis NP

29 settembre 2016 | 0 Commenti
 
La nuova generazione di pneumatici Michelin X Line Energy primo equipaggiamento per i nuovi autocarri Iveco Stralis XP e Stralis NP
La nuova generazione di pneumatici Michelin X Line Energy primo equipaggiamento per i nuovi autocarri Iveco Stralis XP e Stralis NP

I nuovi pneumatici Michelin X Line Energy saranno il primo equipaggiamento per le versioni XP e NP del nuovo Stralis, come già annunciato nel giugno scorso. Con più di 200.000 pneumatici venduti da gennaio 2013, la gamma Michelin X Line Energy ha dimostrato la propria capacità di offrire un sensibile risparmio di carburante per i trasporti su lunghe distanze e ai fornitori di servizi logistici. Oggi Michelin sposta ulteriormente tali limiti proponendo, in collaborazione con Iveco, l’unica gamma di pneumatici attualmente classificati tripla A in resistenza al rotolamento, secondo le regole dell’etichettatura europea, per l’insieme Front, Drive e Trailer. I clienti di Iveco, quindi, avranno a disposizione i vantaggi della prima gamma di pneumatici autocarro sul mercato classificati tripla A in resistenza al rotolamento su ogni assale.

Iveco lancia il nuovo Stralis, che presenta una trasmissione completamente rinnovata e nuove funzionalità in fatto di risparmio di carburante, che permettono una riduzione del costo totale di gestione (TCO) e di emissioni di CO₂. Per sottolineare i rivoluzionari vantaggi economici e ambientali della nuova serie di autocarri, Iveco l’ha battezzata “TCO₂ Champion”.

In rapporto all’attuale gamma di pneumatici Michelin X Line Energy, classificati BBA in resistenza al rotolamento, i nuovi pneumatici permetteranno agli operatori di risparmiare fino a un litro di carburante ogni 100 km percorsi, evitando così l’emissione di 2,66 kg di CO₂ sulla stessa distanza. Questo rappresenta un risparmio medio di carburante di 1.610 euro durante la vita iniziale dei pneumatici. Inoltre, questo risparmio non avrà alcuna ripercussione negativa sulle prestazioni dei pneumatici Michelin in altri settori, quali la sicurezza, la resistenza e la durata.

Pierre Lahutte, Iveco Brand President, afferma: “Con il Nuovo Stralis, ci siamo posti l’obiettivo di ottenere fino all’11 % di risparmio di carburante, a seconda della mission. Abbiamo raggiunto gli obiettivi di riduzione del TCO e delle emissioni di CO2 grazie al nuovo design della driveline dello Stralis e grazie alla collaborazione con i migliori fornitori nel settore. Grazie al lavoro svolto con Michelin, possiamo garantire ai nostri clienti il meglio in termini di durabilità delle gomme, riducendo la resistenza al rotolamento, e massimizzando perciò i risparmi di carburante.”

I nuovi pneumatici Michelin X Line Energy integrano innovazioni rivoluzionarie. Validati da un operatore indipendente, sono stati sottoposti a test che hanno rilevato una durata di vita conforme all’obiettivo fissato per i pneumatici Drive, mentre per l’assale sterzante i risultati sono stati anche migliori del previsto. I test sono stati anche effettuati su strada bagnata.

“I risultati dei test effettuati per quantificare il risparmio di carburante sono del tutto conformi ai nostri obiettivi”, ha aggiunto Pierre Lahutte.

Nell’ambito del lancio della nuova generazione di Stralis, Iveco ha annunciato il lancio di “TCO₂ Live”, il nuovo servizio per fornire ai propri clienti i minori costi di gestione. Il programma comprende una formazione per i conducenti, consigli in materia di consumo di carburante e servizi di manutenzione e riparazione dei veicoli, cui si aggiungono la garanzia Uptime e servizi assicurativi. Il programma è stato un successo in Polonia e Spagna, dove è stato introdotto da più di un anno, e si estende ora a nuovi mercati.

La gestione dei pneumatici fa parte integrante di TCO₂ Live. Per soddisfare pienamente i propri clienti in questo settore, Iveco ha realizzato il programma in partenariato con Michelin, che propone già ai professionisti del trasporto servizi di gestione relativi ai pneumatici, come Effitires, Effifuel e Effitrailer.

Gianalberto Lupi, Heavy Line Business Director di Iveco, dichiara: “Con il nuovo Stralis Iveco è pronta a garantire al cliente una riduzione dei costi di gestione del veicolo grazie a una migliore efficienza nei consumi della nuova gamma, oltre all’elevato livello di componenti disponibili e alla nostra capillare rete per la manutenzione. Con questa partnership Iveco desidera supportare i clienti nella riduzione dei costi di gestione delle flotte e aiutarli a focalizzarsi sulle loro missioni principali. I servizi TCO₂ Live sono il complemento perfetto della nostra promessa di operatività e affidabilità con i veicoli Iveco. Attraverso le soluzioni Michelin offriamo ai clienti servizi esclusivi che garantiranno il massimo della soddisfazione per i proprietari di camion Iveco.”

Tag: , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *