IMI e Automechanika annunciano una partnership globale per la crescita delle competenze

20 settembre 2016 | 0 Commenti
 
IMI e Automechanika annunciano una partnership globale per la crescita delle competenze
IMI e Automechanika annunciano una partnership globale per la crescita delle competenze

L’IMI, Institute of the Motor Industry, ha confermato che sta lavorando insieme a Messe Frankfurt per raggiungere un accordo di partnership per migliorare ulteriormente la qualità dei seminari e delle iniziative di formazione previste nelle fiere che si svolgono in tutto il mondo.

Con una carenza di competenze ben documentato in tutto il mondo, Automechanika e IMI lavoreranno insieme per aumentare la consapevolezza tra i datori di lavoro e i responsabili delle decisioni nazionali sulla necessità di avere persone più qualificate e standard professionali più elevati nel settore automotive.

Herbert Lonsdale, Direttore Internazionale di IMI, ha detto: “Automechanika ha sempre cercato di portare argomenti innovativi e importanti a tutti i suoi visitatori durante i loro eventi. Questa partnership con IMI sottolinea ulteriormente l’impegno di entrambe le organizzazioni verso le best practices e lo sviluppo delle competenze in tutta la catena automobilistica internazionale e in nell’aftermarket, migliorando la formazione professionale, riconoscendo al contempo il talento e le competenze che già si trovano nel settore.”

Michael Johannes, Automechanika Brand Manager: “Come nel caso di Automechanika Francoforte, ci proponiamo di integrare l’offerta di base con avanzati programmi di sviluppo professionale nelle nostre manifestazioni al di fuori della Germania – eventi che si svolgono in 14 paesi diversi e attraggono più di 500.000 visitatori provenienti da tutto il mondo. In IMI abbiamo trovato un partner di grande esperienza, che ci consentirà di andare avanti con i nostri piani per questo argomento molto importante.”

Automechanika organizza fiere in 40 sedi in cinque continenti, tra le quali Francoforte, Dubai, Shanghai, Nuova Delhi, Chicago, Johannesburg e Regno Unito.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *