Un’altra acquisizione in Francia per Bridgestone

19 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Un’altra acquisizione in Francia per Bridgestone
Un’altra acquisizione in Francia per Bridgestone

Bridgestone ha acquistato una partecipazione di minoranza nel rivenditore di pneumatici francese Pneus à bas prix. I dettagli su che percentuale sia stata acquistata o l’importo pagato non sono stati rilasciati, tuttavia Bridgestone afferma che il nuovo accordo rafforza la sua presenza in Francia e integra la struttura di vendita al dettaglio della società, che vede già First Stop e Speedy in prima linea.

Benoît Raulin, amministratore delegato di Bridgestone per la Francia e il Benelux, conferma che la rete di 15 punti vendita continuerà a lavorare con il nome attuale. Anche l’attuale management, guidato dal fondatore Jean Clabeaut, rimarrà al suo posto. Secondo Clabeaut, l’acquisizione di una quota di minoranza da parte di Bridgestone aiuterà Pneus à bas prix a rafforzare le sue operazioni e il suo sviluppo nei prossimi anni.

Questa operazione segue l’acquisto di Speedy France, chiuso a luglio. Compresi i 15 punti vendita di Pneus à bas prix, Bridgestone detiene una partecipazione in circa 845 centri di vendita al dettaglio di pneumatici in tutta la Francia.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *