Sylvaine Neveu di Solvay vince il premio 2016 Irène Joliot-Curie

19 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Sylvaine Neveu
Sylvaine Neveu

Sylvaine Neveu, ricercatrice di Solvay che si occupa di ricerca e innovazione all’interno della Business Unit Silice, ha vinto il premio 2016 Irène Joliot-Curie per gli studi sulla tecnologia per il risparmio energetico nei pneumatici. La Neveu è stata premiata nella categoria “Donna, Ricerca e Impresa”, rilasciata dal Ministero francese dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Per più di 12 anni, la Neveu si è occupata di progetti di “valore fondamentale” per la Solvay, tra cui lo sviluppo di nuove applicazioni di silice per i pneumatici a basso consumo energetico. Inoltre, gestisce una piattaforma dedicata al processo di produzione di silice ecologica.

“Sono entusiasta di condividere la mia conoscenza e le mie competenze per promuovere lo sviluppo della mia squadra e di coloro che vengono da me per un consiglio, senza alcuna discriminazione. Spero di essere un modello per le altre donne durante la mia carriera e anche per gli uomini che ancora esitano a promuovere le donne a posizioni di responsabilità”, ha detto Sylvaine Neveu.

Sylvaine è laureata presso la Chimie ParisTech e ha conseguito un dottorato di ricerca in Ingegneria del Processo presso l’Ecole des Mines di Parigi. È entrata in Solvay nel 1994 ed è autrice di 17 famiglie di brevetti e guida il dipartimento incaricato dello sviluppo e dell’industrializzazione di nuovi prodotti e processi di silice. Dal 2008, Sylvaine ha lavorato su progetti per ridurre l’impronta energetica e il consumo di acqua per la produzione di silice.

“Siamo molto orgogliosi di avere Sylvaine con noi. Attraverso la sua professionalità e le sue competenze, è stata in grado di portare l’innovazione a un livello superiore. Questo premio è un vero riconoscimento del suo lavoro scientifico e della sua leadership eccezionale”, ha detto An Nuyttens, presidente della Business Unit Silice di Solvay.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *