Confronto Goodyear Fuelmax vs Kmax, una scelta vincente in entrambi i casi

16 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Confronto Goodyear Fuelmax vs Kmax, una scelta vincente in entrambi i casi
Confronto Goodyear Fuelmax vs Kmax, una scelta vincente in entrambi i casi

Transports Bertin è un’azienda di trasporti e logistica internazionale con sede in Francia, alla continua ricerca del miglior ritorno sull’investimento dai suoi mezzi. I pneumatici montati sui suoi camion non fanno eccezione. Per scoprire quali pneumatici autocarro, tra i Goodyear Fuelmax e Kmax, offrono il minore Costo Totale di Possesso per le sue attività, Transports Bertin ha condotto un test comparativo usando 2 camion equipaggiati con i pneumatici autocarro Goodyear di ultima generazione .

Il risultato ha dimostrato chiaramente che i pneumatici Goodyear Fuelmax, progettati per l’efficienza dei consumi, e i Kmax, ideati per un elevato chilometraggio, generano entrambi notevoli risparmi per le flotte.

Trasports Bertin, come molte altre società di trasporto, opera con i suoi veicoli in diverse condizioni: alcuni mezzi sono impiegati per il trasporto su lunghe distanze, mentre altri sono utilizzati nel trasporto regionale. Il mix di queste attività rende difficile la scelta fra la gamma Goodyear Fuelmax, ottimizzata per l’efficienza dei consumi nei trasporti su medie e lunghe distanze, e la gamma Kmax, concepita prevalentemente per il trasporto regionale e per aumentare il chilometraggio.

I test sono stati effettuati in periodi di 3 mesi e per tutto il tempo sono stati registrati i dati forniti dai pneumatici e dalla telemetria. I risultati, in termini di consumo di carburante, sono stati nettamente a favore della gamma Fuelmax. L’utilizzo di Fuelmax si è rivelato vincente con un consumo di 28,84 litri/100 chilometri mentre i pneumatici Kmax hanno fatto registrare un consumo di 29,78 litri/100 chilometri. In entrambi i casi due ottimi valori.

Per quanto riguarda la durata, il confronto ha evidenziato che il chilometraggio totale stimato per Fuelmax è variato dai 175.000 km dei pneumatici rimorchio, ai 245.000 km dei pneumatici per asse sterzante. Il risultato dei pneumatici Kmax, invece, si è attestato tra i 191.000 km dei pneumatici rimorchio e i 276.000 km dei pneumatici per asse motore.

In termini economici, e basandosi su un chilometraggio annuale di 100.000 km, i test hanno evidenziato che i pneumatici Kmax offrono un risparmio annuo per veicolo di 430 Euro dal punto di vista del chilometraggio e i Fuelmax un risparmio di 750 Euro per veicolo all’anno in termini di consumi di carburante. Il risultato dei test condotti in condizioni reali dimostra chiaramente che i pneumatici autocarro Goodyear Fuelmax, per l’efficienza dei consumi, e i Kmax, per un elevato chilometraggio, generano entrambi risparmi per le flotte, aiutandole a ridurre il loro Costo Totale di Possesso.

Goodyear_Bertin_Test_Results_1

I camion utilizzati per i test sono due motrici Mercedes Benz Actros MP4 4×2 con rimorchio a tre assi, entrambi dotati del sistema di telematica Entruck. L’equipaggiamento con Fuelmax comprendeva il Fuelmax S 315/70R22.5 per asse sterzante, il Fuelmax D 315/70R22.5 per asse motore e il Fuelmax T 385/55R22.5 per rimorchio. L’equipaggiamento con Kmax comprendeva il Kmax S 315/70R22.5 per asse sterzante, il Kmax D 315/70R22.5 per asse motore e il Kmax T 385/55R22.5 per rimorchio.

Dopo i primi 3 mesi di prova, la combinazione pneumatico cerchio è stata cambiata da un camion all’altro. Successivamente, i veicoli sono stati utilizzati per altri 3 mesi, in seguito ai quali sono stati confrontati i risultati del test. Le strade percorse dai due veicoli non sono state, chiaramente, le stesse, pur essendo, comunque, simili per molti aspetti. Si è poi proceduto a eliminare eventuali differenze nei consumi, derivanti da particolari situazioni come quado i camion erano fermi o in fase di manovra, ed altre anomalie, come i profili dei conducenti e la riduzione del diametro dei pneumatici. Le distanze percorse nei periodi di 3 mesi sono state molto simili, variando tra i 29.048 e i 37.849 chilometri.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *