Un agosto intenso e vincente per Yokohama Motorsport

30 agosto 2016 | 0 Commenti
 
Un agosto intenso e vincente per Yokohama Motorsport
Un agosto intenso e vincente per Yokohama Motorsport

Il motorsport non si ferma mai e ad agosto regala grandi emozioni. Nei due week-end appena trascorsi Yokohama è stata coinvolta in importanti gare, ottenendo ottimi risultati. Sulla scia dei successi ottenuti sui percorsi della Trento-Bondone e alla Svolte di Popoli, Yokohama e Luca Gaetani hanno collaborato nuovamente per l’appuntamento con il 51° Trofeo Fagioli, svoltosi a Gubbio il 20 e 21 agosto e valido per il Campionato Italiano Velocità Turismo.
Il campione veneto ha disputato questa gara sempre con la sua Ferrari 458 Challenge EVO della Ram targata Vimotorsport ed equipaggiata con pneumatici slick Yokohama ADVAN A005 nelle misure 260/660 R19 all’anteriore e 310/690 R19 al posteriore, agguantando un nuovo successo nella classe GT Cup.
Ecco le parole del pilota: “Ho usato le Yokohama con mescola media durante le prove, mentre in gara1 e gara2 ho optato per le soft, trovandomi veramente molto bene in entrambe le condizioni. Sin dai primi metri mi hanno dato sicurezza e tenendo conto che il tracciato è molto breve, era importante partire forte fin dalle prime curve. Ho ottenuto un’importantissima vittoria di Classe GT CUP in ottica di campionato”.
Oltre ad aver collaborato con Gaetani, Yokohama Italia ha condiviso l’avventura di Gubbio con Eugenio Mosca, giornalista automotive. Il pilota monzese ha guidato la propria BMW M3 3.2 gommata nella misura 250/650 R18 con il modello Yokohama ADVAN A005 piazzandosi sul terzo gradino del podio nella classe E1 Italia Oltre 3000. “Le gomme mi hanno dato feeling fin da subito,” – afferma Mosca – “purtroppo per due grandi botti in punti critici del tracciato l’asfalto era sporco e molto scivoloso e per questo non ho voluto prendere rischi, portando comunque a casa macchina e risultato”.

Nel week-end del 27 e 28 agosto Yokohama è stata invece impegnata al Rally Alpi Orientali con Luca Vicario, pilota friulano che da alcuni anni collabora con il brand giapponese. “La gara è servita soprattutto per testare le nuove mescole in vista del 2017.” – afferma Giuseppe Pezzaioli, Responsabile Motorsport di Yokohama Italia – “Le premesse sono buone, confidiamo nella prossima stagione.”.

This slideshow requires JavaScript.

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *