L’unione fa la forza: 5 grossisti tedeschi annunciano una cooperazione

29 agosto 2016 | 0 Commenti
 
L’unione fa la forza: 5 grossisti tedeschi annunciano una cooperazione
L’unione fa la forza: 5 grossisti tedeschi annunciano una cooperazione

Il lavoro del grossista indipendente negli ultimi anni si è complicato parecchio, a causa della forte concorrenza da parte degli operatori online, del conseguente livello di trasparenza e dei bassi costi di trasporto. I distributori tedeschi, tra tutti, sono quelli che probabilmente hanno incontrato le difficoltà più grosse: ricordiamo che il più grande grossista del paese, Reifen Ihle Baden Baden, è stato acquistato da Michelin nel 2014, che l’anno successivo ha acquistato anche un altro importante grossista indipendente in difficoltà, Meyer Lissendorf, ma anche A.T.U, è stato messo nuovamente in vendita a causa di dissesti finanziari. Per fronteggiare questa crisi, cinque grossisti regionali hanno unito le forze, per sfruttare le sinergie e massimizzare le loro possibilità di sopravvivenza.

L’associazione si chiama TA Tyre Alliance GmbH, ha sede a Francoforte ed è composta da Reifen Burkhardt (di Bruchsal), Semex Reifengroßhandels (di Furth im Wald), Reifen Specht Handels (di Ransbach-Baumbach), Reifen Straub (di Kirchberg an der Iller) e Reifen Tanski (di Herten). L’amministratore delegato è Reimund Wolfmüller che, insieme all’ex Pirelli Michael Borchert e a Norbert Busch, che viene da 26 anni in Continental, ha giocato un ruolo fondamentale nel create l’associazione. L’idea è quella di creare “un’associazione di aziende indipendenti, di media dimensione e gestite dai proprietari che mira a rimanere economicamente indipendente.”

Wolfmüller ha dichiarato che l’integrazione delle cinque società regionali darebbe luogo a “una cooperazione efficace il cui focus è quello di offrire un servizio a livello nazionale e una stretta relazione con il cliente.” In particolare, la Tyre Alliance fornirà supporto e aumenterà la competitività dei suoi membri durante i cambi stagione.

La Tyre Alliance rappresenta un potenziale di marketing di circa tre milioni di pneumatici, con una capacità di magazzino combinata di 65.000 metri quadrati e 1,4 milioni di pneumatici. I 5 membri sono attivi in ​​tutti i segmenti del mercato dei pneumatici: moto, vettura, SUV, van, camion, agricoltura, industriale. Operano anche un totale di 41 punti vendita.

Secondo Wolfmüller, un obiettivo a lungo termine di Tyre Alliance è la “la combinazione e l’ulteriore sviluppo delle competenze particolari di ciascun membro.” L’amministratore delegato aggiunge: “Questi effetti sinergici in futuro garantiranno performance di marketing eccezionali che in prima istanza gioveranno a clienti, partner e fornitori.” Wolfmüller si dice desideroso di esplorare le potenziali sinergie che faranno ottenere benefici ai cinque grossisti e altre aree di interesse come l’IT, la logistica e il marketing.

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *