Tyresure offre lo strumento diagnostico VT36

11 agosto 2016 | 0 Commenti
 
Tyresure offre lo strumento diagnostico VT36
Tyresure offre lo strumento diagnostico VT36

Tyresure Limited, un distributore specializzato nel settore dei TPMS con clienti in tutta Europa, ha ampliato la già vasta gamma di prodotti in vendita aggiungendo lo strumento diagnostico VT36.

Questo prodotto, secondo l’azienda, è perfetto per i gommisti e le officine di piccole e medie dimensioni, che vogliono entrare nel mercato dei TPMS per la prima volta, senza voler spendere una fortuna in equipaggiamento. Progettato per gli ambienti difficili delle officine, è lo strumento ideale di avviamento alla diagnostica TPMS.

Utilizzando il VT36, un tecnico può rapidamente testare i sensori TPMS e diagnosticare i guasti comuni. Dopo aver scelto marca, modello e anno del veicolo, lo strumento legge e mostra i dati del sensore in pochi secondi: ID, stato della batteria, temperatura e pressione dei pneumatici. Se un sensore richiede la sostituzione, il VT36 contiene già un database con il codice necessario.

Il VT36 può essere aggiornato on-line in qualsiasi momento, ha un impugnatura ergonomica, una piattaforma operativa Ateq, una batteria ai polimeri di litio di lunga durata e la possibilità di programmare non solo sensori T-Pro di Tyresure, ma anche altri sensori universali.

Tag: ,

Categoria: Meccanica leggera, Mercato, Notizie, Notizie prodotti, TPMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *