Grande risposta per Hamaton a Reifen Essen

16 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Grande risposta per Hamaton a Reifen Essen
Grande risposta per Hamaton a Reifen Essen

Per la prima volta, Hamaton Limited è stata presente a Reifen Essen con un innovativo stand di oltre 100 metri quadrati. Hamaton si è detta entusiasta della risposta ottenuta con la partecipazione alla fiera. Martin Blakey, amministratore delegato di Hamaton Limited, ha affermato: “Reifen è stata la prima fiera per Hamaton Limited, il centro europeo per TPMS e valvole di Hamaton. L’evento ci ha dato l’opportunità di introdurre il nostro nuovo volto europeo. Reifen è stato un grande successo per noi e siamo felici per la grande risposta ottenuta. L’azienda è stata visitata da clienti consolidati e potenziali, e ha presentato i nuovi prodotti sul mercato.

Hamaton ha presentato non solo tutta la propria gamma di prodotti valvole OTR, camion, autobus, vettura e moto, ma anche una soluzione completa TPMS. Tra questi ultimi prodotti, i sensori EU-Pro 1 e 2, le valvole TPMS, le parti di ricambio, gli strumenti e i materiali di consumo. Tra le novità, Hamaton ha presentato i nuovi strumenti Ateq brandizzati e un sensore che sostituisce direttamente gli OE senza la necessità di essere programmato, l’OE-R.

Catharina Lunemann

Catharina Lunemann

“Il nuovo H36, lo strumento diagnostico più piccolo, è pensato per quei gommisti e quelle officine che vogliono provare ad entrare nel mercato TPMS con un investimento più contenuto”, ha affermato Catharina Lunemann, di che si occupa della comunicazione di Hamaton. “Questo prodotto configura i sensori Hamaton, ma può essere upgradato per configurare anche gli altri sensori. Lo strumento diagnostico H46, invece, può crescere con l’azienda: può essere comprato con un display più piccolo e poi, se si necessitano di più funzioni, può essere acquistato l’upgrade successivamente. Con lo schermo più grande, l’H46 ha le stesse identiche funzioni del famoso VT56. Abbiamo realizzato questi step per aiutare i gommisti e le officine ad entrare nel settore TPMS per gradi, senza la necessità di realizzare grandi investimenti da subito.”

Tag: , , ,

Categoria: Attrezzature, Mercato, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *