Automechanika Francoforte per la prima volta nella Festhalle con “Tomorrow’s Service & Mobility”

14 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Automechanika Francoforte per la prima volta nella Festhalle con “Tomorrow’s Service & Mobility”
Automechanika Francoforte per la prima volta nella Festhalle con “Tomorrow’s Service & Mobility”

La Festhalle di Francoforte sarà la vetrina di presentazione delle innovazioni alla prossima edizione di Automechanika Francoforte (13-17 settembre) con il tema “Tomorrow’s Service & Mobility”. Attesissimo highlight della manifestazione sarà il debutto mondiale di ORTEN E 75 AT, il camion completamente convertito alla mobilità elettrica e dotato di cabina in materiale leggero e sponda idraulica. Nonostante il motore elettrico al 100%, questo autocarro dispone del 30% di carico utile in più rispetto al modello di serie con cabina standard. La nuova divisione aziendale Orten Electric-Trucks è una delle start-up che saranno presenti nella Festhalle. In questa nuova avventura l’azienda, che proviene dal settore della costruzione di autoveicoli, collabora con la ditta EFA-S Elektrofahrzeuge Stuttgart.

Altri prodotti e soluzioni all’avanguardia saranno proposti anche da ZF Friedrichshafen con l'”Advanced Urban Vehicle”. Con questa concept car, ZF mette in evidenza il potenziale nascosto nel networking intelligente tra i sistemi autotelaio, trazione e assistenza alla guida, presentando una soluzione esemplare per il segmento delle auto piccole e compatte nel traffico urbano.

L'”Advanced Urban Vehicle” è la dimostrazione del potenziale innovativo offerto dall’azienda nata dall’unione di ZF e TRW: servosterzo elettrico, volante, sensori e telecamera posteriore per la retromarcia assistita sono il frutto dello sviluppo dell’esperto leader mondiale nel campo della sicurezza.

Eucon, azienda leader nelle analisi di mercato nel settore dell’aftermarket e fornitore di data-based services, esporrà per la prima volta ad Automechanika il suo prodotto Aftermarket Intelligence Suite, uno strumento di analisi completamente integrato per il pricing per le parti di ricambio. Dal 1997 questo affermato specialista del settore supporta i propri clienti nella digitalizzazione e nell’automazione dei processi di business e mostra quale enorme potenziale possiedano le tecnologie chiave come Big Data e Business Analytics in particolare per migliorare la competitività e la redditività.

Altre interessanti novità saranno presentate ad Automechanika da Continental / Contitec, Schaeffler e Huf Hülsbeck & Fürst dalla Germania; Brembo, Texa e Star Gas dall’Italia; IDLP Groupe, Lumileds France SAS (Philips) e OOCAR Sas dalla Franica; Elci Elektronik Kima San. Tic. Ltd dalla Turchia; OOO Pandora Trade dalla Russia; Hanyang Information & Communication dalla Corea del Sud e Reduce Carbon Energy da Taiwan.

Inoltre i visitatori avranno l’opportunità di dare uno sguardo all’autofficina del futuro. I prodotti innovativi dei diversi segmenti produttivi che hanno ricevuto l’Automechanika Innovation Award saranno presentati per la prima volta in una mostra speciale nella Festhalle. Il premio sarà conferito da una giuria di esperti esterni nell’ambito di otto categorie ed è un riconoscimento molto prestigioso che viene assegnato in occasione di Automechanika Francoforte sin dal 1996. Fino alla fine di maggio gli espositori hanno la possibilità di partecipare al concorso iscrivendosi sul sito innovation-award.automechanika.com.

La Festhalle fungerà da piattaforma di presentazione anche per i giovani pionieri del settore. Start-up creative e aziende giovani e innovative provenienti dalla Germania avranno l’opportunità di presentarsi e mostrare i loro promettenti prodotti nell’ambito di uno stand collettivo promosso dal Ministero tedesco dell’economia e dell’energia. È possibile iscriversi a quest’area fino all’8 luglio su http://goo.gl/iCfqrO.

La piattaforma “Job & Career” offrirà a giovani e promettenti professionisti alla ricerca di nuove sfide lavorative la possibilità di conoscere e contattare potenziali datori di lavoro.

Tutti coloro che desidereranno sperimentare, nel vero senso della parola, la mobilità del futuro, potranno effettuare dei giri di prova a bordo di diversi veicoli elettrici in un apposito percorso allestito nell’adiacente area espositiva esterna.

Tag: , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *