5 modi per scoprire che i freni moto che ti stanno vendendo non sono Brembo

1 giugno 2016 | 0 Commenti
 
5 modi per scoprire che i freni moto che ti stanno vendendo non sono Brembo
5 modi per scoprire che i freni moto che ti stanno vendendo non sono Brembo

La scritta Brembo non è sinonimo di prodotto ufficiale. Sempre più spesso, infatti, i freni Brembo per moto vengono imitati da falsari che appongono in maniera fraudolenta sui loro prodotti il marchio Brembo.

La loro imitazione si ferma qui perché questi produttori non sono in grado di riprodurre le qualità prestazionali degli impianti Brembo. Purtroppo però l’incauto acquirente se ne accorge solo quando inizia ad utilizzarli: solo a quel punto si rende conto di essere stato truffato, decisamente troppo tardi per riavere indietro i suoi soldi. Per evitare ad ogni motociclista di incorrere in simili, spiacevoli episodi, abbiamo preparato una mini guida che in 5 punti evidenzia i caratteri distintivi di un prodotto originale Brembo rispetto ad un falso.

1) La carta anticontraffazione

BREMBO_CARTA_anticontraffazioneIl primo, e anche il più affidabile, indizio per capire se vi trovate di fronte a un prodotto Brembo falso è l’assenza della carta anticontraffazione. I componenti Brembo High Performance e Racing vengono sempre consegnati con una carta anticontraffazione. Se il prodotto non dispone della carta anticontraffazione potreste avere a che fare con un falso. La carta si trova all’interno di un astuccio sigillato insieme alle istruzioni. Gli acquirenti devono “grattare” la striscia argentata sul retro e scoprire il codice di 6 cifre da inserire sul sito www.original.brembo.com per sapere se il componente è originale. L’operazione di verifica può essere eseguita direttamente nel punto vendita, in quanto il sito è navigabile anche da smartphone.

2) Il costo

disco_e_pinza_moto_bremboLa qualità si paga, sempre. Prezzi decisamente troppo bassi rispetto a quelli praticati da altri venditori a parità di prodotto (parità sostenuta solo dai falsari, non dalla realtà) sono indice di qualcosa che non fila per il verso giusto.

Come è possibile che qualcuno vi offra un componente Brembo ad un prezzo modesto, pur avendolo pagato come gli altri venditori? Quale sarebbe il suo margine di guadagno?

Lo sconto esagerato potrebbe essere il sintomo del tentativo di vendita di un falso: un prodotto meno costoso perché scadente, sul quale è stato apposto in maniera fraudolenta il marchio Brembo.

Nel dubbio, chiedetegli la ragione di questa riduzione eccezionale di prezzo.

3) Il distributore

brembo_logo_partner_red_RSChi spera di fare l’affare della vita, ma finisce truffato, non ha dato peso all’identità del venditore e non si è interrogato su quale sia la sua attività. In altre parole, se avete qualche dubbio sulla natura del rivenditore verificate che sia un cliente di un distributore ufficiale Brembo.

Per accertarlo contattate telefonicamente il distributore Brembo nel vostro Paese e chiedete referenze circa il rivenditore presso il quale state acquistando il prodotto. L’elenco completo dei distributori Ufficiali Brembo lo trovate a questo indirizzo: http://www.brembo.com/it/moto/uso-sportivo/distributori. Se il distributore Brembo non ha mai sentito nominare il soggetto in questione cambiate venditore.

4) Il configuratore

Brembo_configuratore_freni_motoTalvolta sono introdotti sul mercato componenti frenanti che Brembo non ha mai realizzato. Brembo, infatti, non realizza pinze, dischi e pompe freno e frizione per tutte le moto, ma solo per alcuni modelli e solo dopo averli attentamente progettati e testati. In caso di dubbio è possibile consultare il configuratore Brembo: inserendo all’interno del configuratore (www.moto.brembo.com) poche e semplici informazioni relative alla propria motocicletta, come: marca, cilindrata, modello e anno di prima immatricolazione, il configuratore indica quali prodotti sono disponibili per la moto selezionata e dove è possibile acquistarli.

Se in corrispondenza della vostra moto, non trovate il prodotto che vogliono vendervi è probabile che vi troviate di fronte a un falso o a un prodotto originale, ma non appropriato per la vostra moto. In entrambi i casi suggeriamo di rivolgervi al distributore Brembo nel vostro Paese, per maggiori chiarimenti. .

5) Gli adattamenti

staffa_e_pinza_BremboI componenti Brembo High Performance non richiedono mai adattamenti e sono venduti in kit già comprensivi di tutti gli elementi necessari al montaggio.

Pertanto se vi viene proposto un prodotto Brembo, che richiede elementi esterni di adattamento (distanziali, staffe, etc), potreste essere davanti ad un falso o ad un prodotto Brembo originale, ma specificamente Racing, vale a dire indirizzato ai team professionistici e che pertanto richiede competenze tecniche specifiche per essere utilizzato.

In entrambi i casi si suggerisce caldamente di contattare il distributore Brembo nel proprio Paese per maggiori chiarimenti o supporto.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Moto, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *