Bridgestone chiude due centri di prova in Germania

10 maggio 2016 | 0 Commenti
 
Bridgestone chiude due centri di prova in Germania
Bridgestone chiude due centri di prova in Germania

Bridgestone Europe ha confermato la chiusura, già prevista, di due centri di prova in Germania, entrambi gestiti dal Bridgestone Technical Center Europe S.p.A. di Roma. Le strutture di Bad Vilbel, a nord di Francoforte, e del Nürburgring, chiuderanno il prossimo autunno.

Secondo Gert Meylemans, responsabile delle relazioni pubbliche e della comunicazione Corporate di Bridgestone Europe, lo scopo di chiudere i centri è quello di “organizzare meglio i test e aumentare l’efficienza.” La sede di Bridgestone al Nürburgring è ben nota per la sua funzione di test center e i 14 lavoratori di entrambe le strutture sono incaricati dello sviluppo e dell’esecuzione dei test per i pneumatici autovettura e moto. I tester lavorano anche insieme ai clienti degli equipaggiamenti originali in progetti legati allo sviluppo dei veicoli. I due siti sono le uniche realtà esterne al Centro Tecnico Bridgestone Europe di Roma.

Il produttore di pneumatici ha dichiarato di voler cercare “alternative possibili” per i lavoratori coinvolti, nel corso dei “prossimi mesi”.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *