Il Sole 24 Ore: ecco come cambierà Pirelli Industrial

6 aprile 2016 | 0 Commenti
 
Il Sole 24 Ore: ecco come cambierà Pirelli Industrial
Il Sole 24 Ore: ecco come cambierà Pirelli Industrial

Il 2 aprile Il Sole 24 Ore ha pubblicato un articolo che spiega in dettaglio il piano che rivoluzionerà il business Industrial di Pirelli, che un anno fa ha annunciato l’ingresso di ChemChina in società. Per quel che riguarda i pneumatici truck, bus, agro e OTR il fulcro del progetto è Aeolus Tyre, il brand che ha come azionista di riferimento Cnrc, la società controllata da ChemChina che si occupa del business dei pneumatici.

La fusione tra Pirelli Industrial e Cnrc avverrà in più fasi: nella prima, conferiranno in una Joint Venture gli asset “industriali” detenuti da Pirelli Tyre, ovvero il business Industrial, e Cnrc, che possiede tre società, ovvero Double Happiness, Yellow Sea e Guilin. La Joint Venture sarà detenuta in larga maggioranza da Pirelli, con le quote rimanenti di proprietà di Cnrc.

Nella seconda fase la JV formata da Pirelli Tyre e Cnrc conferirà in Aeolus, grazie alla sottoscrizione in natura di un aumento di capitale. Pirelli Tyre otterrà una importante partecipazione in Aeolus, che verrà determinata precisamente in seguito, al termine delle perizie di rito.

Inoltre, le attività cinesi di Pirelli Industrial confluiranno direttamente in Aeolus, che darà a Pirelli alcuni asset del segmento consumer. In questo modo, Aeolus si focalizzerà unicamente sul business Industrial, diventando il primo pure global player del mondo e il quarto assoluto.

Proprio per definire il perimetro e le modalità tecniche della fusione le contrattazioni di Aeolus sono al momento sospese. Le negoziazioni saranno riprese il 5 giugno, mentre il closing dell’operazione avrà luogo nei mesi successivi.

L’articolo completo è disponibile qui.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *