Kobe Steel apre una sede in Cina

30 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Kobe Steel apre una sede in Cina
Kobe Steel apre una sede in Cina

Nel mese di aprile Kobe Steel aprirà una società in Cina per vendere macchinari per la produzione di pneumatici e gomma e fornire un servizio post-vendita. Kobelco Machinery System Engineering Qingdao (o KMQ), con sede a Qingdao, nella provincia dello Shandong, fornirà miscelatori di gomma, estrusori e macchine per i test di pneumatici utilizzati nella fabbricazione di pneumatici per automobili, attrezzature da costruzione e altri prodotti in gomma. Kobe Steel ha investito 2 milioni di yuan (circa 275.000 euro) in KMQ.

Kobelco Machinery System Engineering Qingdao è stata legalmente costituita nel dicembre 2015, ma è aprirà ufficialmente ad aprile 2016. La controllata Kobe Steel è al 100% di proprietà della società Kobelco (Cina) Holding, con Tetsuya Yoshikawa che è stato nominato presidente del consiglio di amministrazione e Yoshio Owada è presidente. Un totale di 14 persone sono impiegate nel business.

Kobe Steel ha affermato che ha costituito la società al fine di rispondere all’aumento della produzione di pneumatici, che sta crescendo a livello globale di circa il 3% annuo, con la Cina che costituisce una quota di circa il 40%, secondo i dati di Japan Automobile Manufacturers Association.

Kobe Steel possiede già una ottima posizione all’interno della nicchia di produttori di miscelatori di gomma. In futuro, l’azienda punta a una quota del 50% del mercato mondiale.

Tag: , , , ,

Categoria: Attrezzature, Mercato, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *