Titan International ha ricevuto una proposta di acquisto per Italtractor

24 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Titan International ha ricevuto una proposta di acquisto per Italtractor
Titan International ha ricevuto una proposta di acquisto per Italtractor

Titan International ha ricevuto una lettera non vincolante di interesse che include un prezzo di acquisto di nove cifre per acquisire Italtractor ITM SpA, una delle società controllate dall’azienda che progetta e realizza cingoli in acciaio e carrelli per i settori della costruzione, dell’estrazione mineraria e dei mercati agricoli. La proposta è soggetta e si basa su tutte le necessarie disposizioni di legge e in questo contesto Titan ha dato al potenziale acquirente le necessarie informazioni riguardanti ITM. La società aveva in precedenza espresso il suo interesse alla vendita di ITM a questo livello di prezzo.

Titan ha costituito un comitato speciale, che è composto da membri indipendenti del Consiglio di Amministrazione, per rivedere e analizzare le problematiche relative ad una possibile vendita di ITM e impegnarsi in discussioni con terzi, anche per quanto riguarda la proposta ricevuta, e, nella misura appropriata, negoziare o supervisionare la negoziazione delle condizioni definitive di ogni transazione e gli accordi necessari per la sua applicazione. Gary Cowger è il presidente del comitato, che è composto da Albert Febbo, Peter McNitt e Anthony Soave. Il Comitato intende coinvolgere un consulente finanziario perché lo assista nello svolgimento delle sue responsabilità.

La società ha affermato che non è in grado di prevedere se e quando qualsiasi vendita o altra operazione in ITM si verificherà o no. Italtractor ITM ha la sua sede amministrativa vicino a Bologna, e conta 3 stabilimenti produttivi in Italia.

Tag: , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *