Crescono gli investimenti cinesi in Europa, Italia in testa

18 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Crescono gli investimenti cinesi in Europa, Italia in testa
Crescono gli investimenti cinesi in Europa, Italia in testa

Secondo il Financial Times, che ha citato un rapporto congiunto realizzato dallo studio legale Baker & McKenzie e da quello di consulenza Rhodium Group, gli investimenti cinesi in Europa e negli Stati Uniti hanno raggiunto livelli record nel 2015, con 23 e 15 miliardi di dollari rispettivamente.  Si tratta di un aumento percentuale pari al 28% per l’Europa e al 17% per gli Stati Uniti, nonostante il rallentamento economico in Cina. Per il 2016, si parla già di un nuovo record. L’Italia è il paese che in Europa ha ricevuto la parte più cospicua degli investimenti cinesi, principalmente grazie all’acquisto di Pirelli da parte di Chemchina, costato 7,9 miliardi di euro. La Francia è al secondo posto, con 3,6 miliardi in investimenti.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *