7 produttori di ruote e Franco Gomme fondano l’Associazione Componentisti Autoveicoli (ACA)

16 marzo 2016 | 0 Commenti
 
7 produttori di ruote e Franco Gomme fondano l’Associazione Componentisti Autoveicoli (ACA)
7 produttori di ruote e Franco Gomme fondano l’Associazione Componentisti Autoveicoli (ACA)

E’ nato in Italia un nuovo interlocutore per la tutela degli interessi delle aziende che producono componenti, accessori e ricambi automotive: l’Associazione Componentisti Autoveicoli (ACA).

I fondatori e primi soci della nuova realtà sono Arcasting, EtaBeta, Franco Gomme, GMP Group, Italian Wheels Design, RVS, Spath Wheels e Top Ruote, che rappresentano decine di milioni di euro di fatturato annuo in un indotto di centinaia di posti lavoro, espressione dei valori dell’imprenditoria italiana e del “made in Italy” nel settore Automotive, ramo componentistica. Presidente è Marco Mancin di GMP Group.

Quattro di queste società, ossia EtaBeta, GMP Group, Italian Wheels Design ed RVS, hanno fatto questa scelta dopo aver lasciato Assoruote, l’associazione fondata nel 2009 per rappresentare le aziende del settore e per affiancare gli organi istituzionali nella stesura e interpretazione del Decreto sul sistema ruota. Questa svolta è frutto, come dichiarano le quattro fonderie, “di una scelta individuale, ma congiunta e specificamente e dettagliatamente motivata”.

Obiettivo primario della neonata associazione è quello di essere un’espressione unitaria dei valori dell’imprenditoria italiana e del “made in Italy” e l’adesione è aperta a tutti gli operatori professionali del settore. Associazione Componentisti Autoveicoli (ACA) intende esaminare, porre in evidenza ed affrontare le problematiche di natura regolamentare, tecnica, produttiva e commerciale legate al complesso mondo della ricambistica e accessoristica per autoveicoli.

Gli associati sono chiamati a rispettare un codice etico che persegue una “produzione responsabile” attraverso il rispetto dell’ambiente, la casa comune in cui tutti viviamo, e l’affinamento della sicurezza del prodotto, mirando all’ampliamento degli attuali orizzonti occupazionali e lavorativi mediante impegno ed investimenti in ricerca e sviluppo.

La finalità dell’associazione è rappresentare le problematiche dei propri iscritti con trasparenza e chiarezza di pensiero, divenendo interlocutore di riferimento anche nelle sedi istituzionali preposte alla regolamentazione del settore.

Lo strumento vuole essere la comunicazione documentata, argomentata e ragionata delle principali problematiche che investono ricambistica ed accessoristica dell’autoveicolo sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista regolamentare e normativo.

Nei prossimi giorni l’associazione renderà note ulteriori informazioni e riferimenti per le aziende interessate ad aderire.

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Altro, Mercato, Moto, Notizie, Notizie prodotti, Ruote, TPMS, Veicoli commerciali, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *