Test MotoGP: i piloti soddisfatti delle gomme

18 febbraio 2016 | 0 Commenti
 
Test MotoGP: i piloti soddisfatti delle gomme
Test MotoGP: i piloti soddisfatti delle gomme

In questi giorni si stanno svolgendo i test della MotoGP a Phillip Island, in Australia. Ieri, primo giorno, la pioggia ha rovinato la giornata: fino alle 17.00, le 7 del mattino in Italia, sono scesi in pista solo 11 piloti, con l’unico obiettivo di provare le Michelin da bagnato. Il meteo è stato davvero poco clemente, con il tracciato che passava in pochi minuti da allagato ad asciutto, rendendo difficile anche percorrere più di 3 o 4 giri consecutivi con le gomme rain. La giornata è stata, quindi, pressochè inutile, ma Danilo Petrucci si è piazzato al primo posto.

Oggi è andata meglio, con il sole che ha illuminato la pista. Maverick Vinales, con la nuova Suzuki sempre più in forma, ha fermato il cronometro su 1’29″131, meglio di Marc Marquez, a 161 millesimi, e del record della pista in gara. Al terzo e quarto posto Lorenzo e Rossi, separati da appena 47 millesimi.

Dal punto di vista dei pneumatici, i piloti hanno promosso le gomme da bagnato, affermando che il grip è buono e le sensazioni sono positive. Oggi, sull’asciutto, Valentino ha promosso anche le slick: “Mi piace molto guidare la moto con queste Michelin. Abbiamo fatto qualche aggiustamento nel pomeriggio di ieri e oggi la situazione è notevolmente migliorata”.

Tag: , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *