Alcar presenta il nuovo configuratore 3D

20 gennaio 2016 | 0 Commenti
 
Alcar presenta il nuovo configuratore 3D
Alcar presenta il nuovo configuratore 3D

Scegliere un cerchio è soprattutto questione di estetica ed è per questo che Alcar ha investito per realizzare un configuratore online in grado di fornire agli utilizzatori finali un’esperienza più realistica possibile e di alta qualità, durante il processo di ricerca e selezione del prodotto ideale. Grazie a questo strumento è infatti possibile avere una visuale a 360 gradi e in alta definizione della vettura equipaggiata con i cerchi in lega AEZ, Dotz, Dezent ed Enzo direttamente su PC, tablet o smartphone.

Le 52 immagini disponibili per ogni auto garantiscono infatti una rappresentazione estremamente realistica  dei cerchi Alcar dai 14 ai 21 pollici ed è quindi possibile verificare il risultato finale della propria auto con i diversi modelli, finiture e misure di cerchi.

Nel configuratore online sono già disponibili più di 300 allestimenti auto, comprese le ultime novità del mercato in tutte le loro sfumature di colore e ovviamente ci sono anche tutti i cerchi in lega di Alcar. Entro la primavera 2016 verranno aggiunti altri modelli fino ad arrivare ad un totale di circa 600 allestimenti auto.

Il configuratore Alcar mette a disposizione anche diversi pacchetti “tuning” di serie, come Mercedes AMG, BMW M o Audi S line, che possono essere aggiunti semplicemente con un click, ma anche funzioni come l’assetto ribassato o i vetri oscurati.

“Le basi del nostro configuratore si fondano su anni di esperienza nel mondo dei cerchi, pneumatici, auto, sistemi TPMS e un numero incalcolabile di certificazioni TUEV memorizzati nel nostro database tecnico”, dice l’azienda, spiegando che tutti i dettagli tecnici di TUEV, ECE, ABE, sistemi TPMS e altre informazioni importanti riguardanti i singoli modelli sono disponibili nella sezione “Dati Cerchio” del configuratore stesso.

3D Konfigurator_iMac (2)

Tag: , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Ruote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *