Pirelli con Gtrasporti alla cena di beneficienza di Santa Lucia a Padova

14 gennaio 2016 | 0 Commenti
 
Da sinistra. Ivan Necandri, Fleet Business Manager Europe Pirelli, Loredana Igne Amministratore Delegato di Gtrasporti e Giuliano Visalli, addetto agli acquisti di Gtrasporti
Da sinistra. Ivan Necandri, Fleet Business Manager Europe Pirelli, Loredana Igne Amministratore Delegato di Gtrasporti e Giuliano Visalli, addetto agli acquisti di Gtrasporti

C’era anche Pirelli tra gli oltre 1000 rappresentanti di aziende e istituzioni che il 14 dicembre a Padova hanno partecipato alla Cena di Santa Lucia, iniziativa, giunta ormai alla 14° edizione, che viene organizzata ogni anno per raccogliere fondi a sostegno di progetti internazionali di sviluppo realizzati dall’organizzazione non governativa Avsi.

Tra i main sponsor della serata di beneficenza, c’è anche Number1, società di logistica fornitrice di primarie aziende italiane, soprattutto nel delicato settore alimentare (Barilla, Bauli e molte altre). Con 300 milioni di fatturato e 360 dipendenti, Number1 movimenta ogni anno 3 milioni di tonnellate di volume di merce tramite 25 hub e 25 transit point (uno appunto a Padova).

Dallo scorso agosto, il più grosso fornitore di trasporti di Number1, la Gtrasporti di Parma, anche lei presente alla cena di Santa Lucia, ha scelto Pirelli  per la fornitura e la manutenzione dei pneumatici delle proprie flotte.

E’ nato così un proficuo rapporto di fornitura e collaborazione tra le due aziende, rappresentate, in occasione della cena di beneficenza, da Ivan Necandri, Fleet Business Manager Europe Pirelli, Loredana Igne, Amministratore Delegato di Gtrasporti, Giuliano Visalli, addetto agli acquisti di Gtrasporti, Davide Villani, Direttore Generale di Number1 e Renzo Sartori, socio di Numbere1.

“Per un operatore specializzato nell’offerta di servizi di trasporto su ruota nel settore alimentare, che garantisce in tutta Europa il trasporto sia a temperatura ambiente che a temperatura controllata per i surgelati, essere puntuale e ridurre al minimo i fermo-macchina è assolutamente essenziale”, spiega Visalli. “E i pneumatici sono sicuramente un elemento ad alta criticità. E’ per questo che abbiamo deciso di affidarci ad un partner di primo livello, capace di supportarci nella scelta dei prodotti più adatti, ma anche nelle gestione delle attività di manutenzione e nell’assistenza in loco 24 ore su 24”.

La collaborazione tra le due aziende è iniziata lo scorso agosto, con un contratto “full service” che prevede sia la fornitura di pneumatici  e servizi che l’assistenza stradale. “Gtrasporti ha una flotta molto importante, tra le più grandi del mercato nazionale, con più di 300 mezzi da gestire: 150 trattori dotati di sistema satellitare; 91 semirimorchi frigoriferi e 64 centinati”, sottolinea Necandri.

“Le problematiche nel settore food sono più complesse rispetto ai trasporti standard – aggiunge Visalli– ed è fondamentale avere un fornitore che garantisca, in primo luogo, l’affidabilità dei prodotti, e poi l’assistenza in tutta Europa. Solo così possiamo essere certi di offrire consegne puntuali, soprattutto nelle tratte internazionali”.

“Nonostante la collaborazione sia iniziata solo pochi mesi fa, Pirelli ha già avuto modo di dimostrarci la sua capacità e rapidità negli interventi”, continua Visalli. “In alcuni casi, infatti, abbiamo avuto bisogno di ricorrere al circuito di assistenza e possiamo dirci assolutamente soddisfatti del servizio”.

Gomme a parte, la Cena di Santa Lucia è stata un successo e, grazie alla generosità degli oltre 1.000 partecipanti, sono stati raccolti più di 100mila euro, che andranno a sostegno di sette progetti in favore dei profughi del mondo: quattro della Fondazione Avsi in Kenya, Egitto, Haiti e Congo, due in Etiopia e uno delle Cucine economiche popolari della Diocesi di Padova.

Alla serata, moderata da Graziano Debellini, presidente della Fondazione Santa Lucia, sono intervenuti – tra gli altri – anche il rettore dell’Università di Padova, quello dell’Università di Addis Abeba,il segretario generale della fondazione AVSI Gianpaolo Silvestri, Giorgio Vittadini presidente della Fondazione per la Sussidiarietà, suor Laura Girotto, animatrice della missione salesiana di Adwa in Etiopia e il gruppo rock The Sun autore di una canzone dedicata a Mosul.

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *