Hankook richiama 47.000 pneumatici in USA  

12 gennaio 2016 | 0 Commenti
 

Hankook Tire America sta richiamando quasi 47.000 pneumatici Ventus S1 Noble 2 negli Stati Uniti perché possono sviluppare crepe nel fianco del pneumatico, con una conseguente perdita di aria. I prodotti oggetto di richiamo sono tre: la misura 245/45R18 96W, realizzata dal 20 maggio 2013 al 14 febbraio 2015 e le dimensioni 245/40R19 94W e 275/35R19 96W, realizzate dal 22 maggio 2013 al 14 febbraio 2015, tutte montate in equipaggiamento originale sulle Hyundai Genesis e vendute anche sul mercato del ricambio.

Se il fianco del pneumatico ha delle crepe, l’avviso di richiamo afferma che questo potrebbe causare una perdita di pressione dei pneumatici con una potenziale rottura del pneumatico e una perdita di controllo del veicolo, con un ovvio rischio di incidente. Non sono riportati incidenti, dal momento che questa è un richiamo di sicurezza preventivo, in quanto la sicurezza, afferma Hankook, è sempre una priorità per l’azienda.

Hankook contatterà gli acquirenti dei pneumatici e i rivenditori Hankook sostituiranno le gomme, gratuitamente. Allo stesso modo i proprietari dei veicoli Hyundai interessati saranno avvisati da Hyundai, che provvederà alla sostituzione a titolo gratuito. Il richiamo ha inizio questo mese.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *