Allarme GTÜ: molte gomme invernali di fascia bassa sono “un pericolo”

15 ottobre 2015 | 0 Commenti
 
Allarme GTÜ: molte gomme invernali di fascia bassa sono “un pericolo”
Allarme GTÜ: molte gomme invernali di fascia bassa sono “un pericolo”

L’organismo tecnico di controllo Gesellschaft für Technische Überwachung (GTÜ) mette in guardia i consumatori: “Sulle strade bagnate e fangose tipiche della stagione invernale, molte gomme di produzione asiatica o esteuropea sono un pericolo per tutti gli utenti della strada. Lunghe distanze di arresto in frenata e scarse caratteristiche di handling aumentano enormemente il rischio di incidenti”.

A supporto di questo monito, l’ente di Stoccarda (Germania) porta delle prove: un test realizzato in Germania e Finlandia su sette pneumatici invernali a basso costo tra quelli più venduti in Germania, che, nella misura 205/55 R16 91H, sono stati montati su una Volkswagen Golf e messi a confronto con un prodotto di marca della stessa misura. I risultati in alcuni casi sono stati, a detta del GTÜ, davvero “spaventosi”.

Il pneumatico di riferimento scelto è il Dunlop Winter Sport 5, con cui si sono confrontati i modelli di fascia più bassa Achilles W101, GT Radial Champiro Winterpro, Infinity INF 0149, Kormoran Snowpro B2, Linglong R650LL, Ovation W586 e Racealone Snoway I.

I tecnici tedeschi hanno esaminato distanza di arresto in frenata e handling su neve e distanza di arresto in frenata – o eventuale velocità residua rispetto al momento in cui il pneumatico di riferimento si ferma- e tenuta laterale sul bagnato.

Mentre le differenze sulla neve sono state relativamente minori, cosa meno significativa per il GTÜ  in quanto in quelle condizioni si tende a frenare da una bassa velocità, le differenze sul bagnato sono state importanti e il peggiore del test si arresa ben 11 metri dopo il pneumatico di riferimento. Lo stesso vale per la prevenzione dell’aquaplaning trasversale, ossia la tenuta in curva, dove parecchi modelli hanno evidenziato prestazioni nettamente inferiori al parametro del test.

Insomma, i pneumatici di fascia bassa risultano per i tecnici del GTÜ complessivamente inferiori nell’handling su bagnato, nell’aderenza, nella tenuta laterale, nella capacità di reazione anche a bassa velocità e nella trazione. Il consiglio è dunque, soprattutto nella stagione fredda, di scegliere pneumatici in grado di garantire alte prestazioni e sicurezza.

GTU billigwinterreifen 2015

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Notizie, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *