Il 1° ottobre Nexen posa la prima pietra della fabbrica ceca

25 settembre 2015 | 0 Commenti
 
Il 1° ottobre Nexen posa la prima pietra della fabbrica ceca
Il 1° ottobre Nexen posa la prima pietra della fabbrica ceca

Nexen Tire con l’annuncio del prossimo inizio dei lavori di costruzione di una nuova fabbrica a Zatec, Repubblica Ceca, ha lanciato un chiaro segnale sulle proprie intenzioni di espandersi nel mercato europeo. Il produttore coreano ha firmato l’accordo con il governo ceco nel giugno del 2014, investendo circa 829 millioni di euro per costruire la nuova fabbrica su 650.000 metri quadrati di terreno a Zatec, che è strategicamente posizionata vicino a Germania, Francia e Gran Bretagna, permettendo così a Nexen Tire di incrementare la propria produzione e far fronte alla sempre crescente domanda di pneumatici in Europa, uno dei maggiori mercati.

La nuova fabbrica agevolerà l’azienda anche nel fornire pneumatici di primo equipaggiamento a produttori di automobili mondiali, inclusi Fiat, Volkswagen, Skoda Auto e Seat. Al momento ci sono 30 fabbriche di automobili entro un raggio di 400 km da Zatec.

La fabbrica ceca sarà anche tecnologicamente ancora più evoluta rispetto alla fabbrica Nexen Tire di Changnyeong, Korea. Si stanno sfruttando infatti esperienza ed expertise tecnica per costruire una delle fabbriche più all’avanguardia ed eco-friendly al mondo.

Nexen Tire conta di mettere in funzione la produzione nel 2018 e gradualmente incrementare la capacità di produzione fino a oltre 12 millioni di unità. La nuova fabbrica contribuirà anche all’incremento del tasso di occupazione in questa regione della Repubblica Ceca, creando oltre 1.000 posti di lavoro.

Kang Byung-joong, Presidente di Nexen Tire afferma “Con la costruzione della fabbrica in Europa accelereremo la nostra espansione nel mercato europeo, uno dei mercati più importanti. Ciò ci darà l’opportunità di fare un passo ulteriore in avanti per poter diventare uno dei primi brand nella classifica mondiale ed incrementare la nostra autorevolezza nel mercato globale.” Il presidente ha aggiunto  “Ha contribuito alla  decisione di investire nella fabbrica il supporto del governo ceco, incluso il Presidente ceco Milos Zeman, che è molto entusiasta di questo grande impulso all’economia del paese, in un periodo di crisi finanziaria in Europa”.

Tag: , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *