Continental a supporto del rinnovo dei pneumatici autocarro: al via la Campagna Rinfresca 2015

9 luglio 2015 | 0 Commenti
 
Continental CVT lancia la Campagna Rinfresca per il rinnovo dei pneumatici. Fino al 15 settembre, Continental ritira
carcasse di pneumatici per autocarro di qualunque marca, supervalutandole fino a 20 euro extra a fronte dell’acquisto
contemporaneo di pneumatici Continental nuovi con cerchio da 22,5”
Continental CVT lancia la Campagna Rinfresca per il rinnovo dei pneumatici. Fino al 15 settembre, Continental ritira carcasse di pneumatici per autocarro di qualunque marca, supervalutandole fino a 20 euro extra a fronte dell’acquisto contemporaneo di pneumatici Continental nuovi con cerchio da 22,5”

Continental CVT lancia la Campagna Rinfresca per il rinnovo dei pneumatici truck. Fino al 15 settembre, Continental ritira carcasse di pneumatici per autocarro di qualunque marca, supervalutandole fino a 20 euro extra a fronte dell’acquisto contemporaneo di pneumatici Continental nuovi con cerchio da 22,5”.

Attraverso la Campagna Rinfresca, Continental intende dare un valore economico ai pneumatici usati e contribuire a ridurre l’immissione di rifiuti nell’ambiente. I pneumatici usati ancora in buone condizioni, infatti, dopo essere stati opportunamente ispezionati e selezionati da personale specializzato, potranno essere ricostruiti come ContiRe. ContiRe è la gamma di pneumatici per autocarro ricostruiti a caldo con la qualità Continental. La qualità dei pneumatici ricostruiti ContiRe è equiparabile a quella dei pneumatici Continental nuovi: stesse caratteristiche di prodotto, stessa durata e stesse performance.

In questo modo sarà possibile per gli autotrasportatori ottenere un doppio vantaggio: da un lato risparmiare nella spesa per l’acquisto di pneumatici nuovi (grazie alla supervalutazione offerta da Continental con la campagna Rinfresca) e dall’altro lato ritardare lo smaltimento dei pneumatici usati, diminuendo l’immissione di rifiuti nell’ambiente con evidenti benefici ecologici.

“Continental da sempre propone soluzioni ecosostenibili per la produzione e per la ricostruzione di pneumatici – sottolinea Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – e per questo propone alle aziende di autotrasporto il programma ContiLifeCycle, tramite il quale sono prodotti pneumatici ricostruiti con gli stessi elevati standard di qualità di ogni altro prodotto Continental. Il programma ContiLifeCycle si basa su quattro pilastri: pneumatici nuovi, riscolpitura quando opportuno, ricostruzione a nuovo come ContiRe e gestione delle carcasse. In questo modo i costi diretti dei pneumatici possono ridursi del 30 – 40%”.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Ricostruzione, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *