Pirelli Scorpion MX32 domina in Svezia nel Campionato Mondiale FIM Motocross

7 luglio 2015 | 0 Commenti
 
Pirelli Scorpion MX32 domina in Svezia nel Campionato Mondiale FIM Motocross
Pirelli Scorpion MX32 domina in Svezia nel Campionato Mondiale FIM Motocross

L’undicesimo appuntamento iridato della stagione 2015 del Campionato Mondiale FIM Motocross si è disputato sulla pista di Uddevalla, in Svezia, situata a una sessantina di chilometri a Nord di Göteborg. Il tracciato svedese è caratterizzato da un fondo piuttosto duro e scivoloso in superficie, sul quale i pneumatici Pirelli Scorpion MX32 hanno offerto delle ottime performance e hanno permesso ai piloti con essi equipaggiati di centrare ottimi risultati.

2Nella classe MXGP è continuato il grande momento di Romain Febvre che ha vinto entrambe le manche e ha portato a 39 punti il suo vantaggio in campionato. Il francese, che è sceso in gara con gli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 120/90-19 al posteriore, ha vinto sei delle ultime nove manche disputate e non sembra subire la pressione della sua prima stagione nella classe maggiore. Ottima seconda posizione per Jeremy Van Horebeek che rispetto al suo compagno di team e vincitore del Gran Premio ha preferito lo Scorpion MX32 90/100-21 all’anteriore. Stesse coperture anche per Kevin Strijbos, vincitore della manche di qualifica di sabato e terzo nell’assoluta di giornata. A completare una giornata trionfale per i colori Pirelli sono arrivati anche il quarto e quinto posto di Dean Ferris e Todd Waters. Antonio Cairoli, settimo assoluto e secondo in campionato, dopo aver corso in rimonta la prima manche affidandosi agli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 110/90-19 al posteriore, nella seconda, con la pista bagnata abbondantemente, ha preferito la 120/90-19 al posteriore che, grazie all’impronta maggiore, gli ha fornito un grip migliore permettendogli di chiudere gara 2 al terzo posto. Ancora assenti per infortunio Max Nagl e Clement Desalle che, salvo complicazioni, dovrebbero essere pronti a rientrare in Repubblica Ceca a fine mese.

Tim Gajser ha vinto, per la quarta volta in questa stagione, nella classe MX2. Lo sloveno, che in questa gara ha optato per gli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 110/90-19 al posteriore, come la totalità dei piloti Pirelli della categoria, dopo il secondo posto della prima manche ha vinto la seconda. Terzo posto assoluto per Jeremy Seewer che grazie a questo risultato continua ad occupare il quarto posto nella classifica di campionato. Alle spalle di Seewer buona quarta posizione per il russo Vsevolod Brylyakov. Gran Premio dal sapore dolceamaro per Jeffrey Herlings che al rientro dall’infortunio di Teutschental ha vinto, contro ogni pronostico, la prima manche ma è stato costretto al ritiro nella seconda per un brutto infortunio alla mano sinistra.

herlings_start2Nick Kouwemberg, grazie al secondo posto di oggi, continua a guidare la classifica di campionato europeo EMX2.

Il prossimo fine settimana team e piloti del Campionato Mondiale FIM Motocross saranno impegnati nella dodicesima prova della stagione che si svolgerà sul tracciato di Kegums in Lettonia.

 

Risultati:

 

MXGP gara 1

1. ROMAIN Febvre (FRA)

2. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

3.SIMPSON Shaun (ENG)

4. WATERS Todd (AUS)

5. PAULIN Gautier (FRA)

 

MXGP gara 2

1. ROMAIN Febvre (FRA)

2. STRIJBOS Kevin (BEL)

3. CAIROLI Antonio (ITA)

4. FERRIS Dean (AUS)

5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

 

 

MX2 gara 1

1. HERLINGS Jeffrey (NED)

2. GAJSER Tim (SLO)

3. GUILLOD Valentin (SUI)

4. JONASS Pauls (LAT)

5. BRYLYAKOV Vsevolod (RUS)

 

MX2 gara 2

1. GAJSER Tim (SLO)

2. SEEWER Jeremy (SUI)

3. TIXIER Jordi (FRA)

4.GUILLOD Valentin (SUI)

5. BRYLYAKOV Vsevolod (RUS)

 

 

Classifiche di GP:

 

MXGP

1. ROMAIN Febvre (FRA)

2. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

3. STRIJBOS Kevin (BEL)

4. FERRIS Dean (AUS)

5. WATERS Todd (AUS)

 

MX2

1. GAJSER Tim (SLO)

2.GUILLOD Valentin (SUI)

3. SEEWER Jeremy (SUI)

4. BRYLYAKOV Vsevolod (RUS)

5. BOGERS Brian (NED)

 

Classifiche di campionato:

 

MXGP

1. FEBVRE Romain (FRA) p.419

2. CAIROLI  Antonio (ITA) p.380

3. NAGL Max (GER) p.360

4.PAULIN Gautier (FRA) p. 351

5. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p.319

6. DESALLE Clement p.291

 

MX2

1. HERLINGS Jeffrey (NED) p.423

2. GAJSER Tim (SLO) p.345

3.GUILLOD Valentin (SUI) p.335

4. SEEWER Jeremy (SUI) p.311

5. JONASS Pauls (LAT) p.307

6. TIXIER Jordi (FRA) p.306

Tag: , , , , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *