Last Call To Europe: Pirelli supporta l’Enterprise 2020 Manifesto

29 giugno 2015 | 0 Commenti
 
Last Call To Europe: Pirelli supporta l’Enterprise 2020 Manifesto
Last Call To Europe: Pirelli supporta l’Enterprise 2020 Manifesto

Last Call To Europe 2020 è l’evento organizzato da Fondazione Sodalitas con CSR Europe dedicato alla sostenibilità d’impresa durante i mesi di Expo Milano 2015, in cui Pirelli è presente con la sponsorizzazione all’Albero della Vita, simbolo di Padiglione Italia e dell’Esposizione Universale.

Durante la Conferenza Internazionale organizzata a Expo è stato lanciato ufficialmente l’Enterprise 2020 Manifesto. Il ruolo del Manifesto è ben spiegato dal Presidente di CSR Europe, il Visconte Etienne de Davignon: “Nei miei oltre 50 anni vissuti come uomo di politica e affari, questo è sicuramente una delle più ambiziose iniziative mai realizzate per indirizzare il futuro dell’Europa attraverso soluzioni pratiche di business alla quale io abbia mai assistito. Unitevi a noi!”

All’incontro hanno partecipato tra gli altri il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, Roberto Maroni, Presidente di Regione Lombardia e Diana Bracco, Presidente di Fondazione Sodalitas e Expo Milano 2015.

Durante il workshop “Growth is Sustainable” è intervenuto Filippo Bettini – Chief Sustainability and Risk Governance Officer Pirelli – sottolineando il ruolo dello pneumatico come fattore chiave per la riduzione delle emissioni dei veicoli.  “Entro il 2050 – ha dichiarato – ben il 70% della popolazione mondiale vivrà nelle zone urbane. Sarà quindi necessario lavorare per la diminuzione delle emissioni dei veicoli. Le gomme Pirelli Green Performance sono il nostro strumento per una strategia responsabile: le prestazioni di questi pneumatici massimizzano sicurezza e rispetto per l’ambiente e rappresentano già il 46% del nostro fatturato complessivo. L’impegno di Pirelli è quello di garantire sempre la migliore performance possibile senza sacrificare l’ambiente, evitando inutili sprechi in ogni fase del processo produttivo. Sostenere il Manifesto significa: rilanciare l’occupabilità e l’inclusione per tornare a crescere; migliorare la qualità della vita nelle città per sviluppare nuovi modelli di produzione, consumo e stili di vita sostenibili; mettere la trasparenza e il rispetto dei diritti umani al centro delle strategie e dei comportamenti aziendali”.

“È importante – ha dichiarato Stefano Firpo, Direttore Generale per la Politica Industriale, la Competitività e le PMI del Ministero per lo Sviluppo Economico – dare un forte messaggio alle aziende invitandole a combinare innovazione e sostenibilità e ad integrare questo approccio nella strategia di business. Solo in questo modo riusciranno effettivamente a migliorare le proprie performance sia in termini di sostenibilità che di profitto, contribuendo così agli obiettivi di Europe 2020”.

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *