Continental porta la capacità produttiva in Cina a 14 milioni di gomme

22 giugno 2015 | 0 Commenti
 
La fabbrica Continental di GìHefei produce pneumatici per vettura e due ruote
La fabbrica Continental di GìHefei produce pneumatici per vettura e due ruote

Nel 2019 la capacità produttiva dello stabilimento Continental di Hefei passerà dagli attuali 5 a 14 milioni di gomme. Gli investimenti riguardano anche il segmento dei pneumatici per biciclette, che passeranno dai circa 2 milioni di pezzi prodotti oggi a 13 milioni entro il 2025.

“L’ampliamento della fabbrica fa parte della nostra ‘Vision 2025’, una strategia a lungo termine, in base alla quale, a partire dal 2011, abbiamo sistematicamente investito più di 2 miliardi per creare ed espandere la capacità produttiva globale e per sviluppare progetti ad alta tecnologia per i pneumatici”, ha dichiarato Nikolai Setzer, membro del consiglio esecutivo di Continental AG e Responsabile della divisione pneumatici.

Nello stabilimento cinese di Hefei i posti di lavoro passeranno dagli attuali 1.150 a 2.700 e Continental ha già stanziato investimenti per 250 milioni di euro, che diventeranno, al termine dei lavori, più di 500 milioni.

La fabbrica di Hefei è stata aperta nel 2011 e, sin dalla posa della prima pietra, l’azienda ha creato e mantenuto degli ottimi rapporti con le autorità locali e con la popolazione della regione, promuovendo anche progetti educativi e di ricerca con l’università del posto. Un bell’esempio di questa forma di integrazione è la recente nomina di Burkhardt Köller, Head of Finance and Controlling Tire Division and Managing Director di Continental Reifen Deutschland GmbH, alla cattedra di finanza, controllo e international management della University of Science and Technology China di Hefei.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *