Franco Gomme assolta, la frode fiscale non sussiste

9 aprile 2015 | 0 Commenti
 
Franco Gomme assolta, la frode fiscale non sussiste
Franco Gomme assolta, la frode fiscale non sussiste

Nel febbraio 2013 Franco Gomme è stata al centro dell’attenzione della stampa veneta, in quanto coinvolta in un’indagine per evasione di 800 mila euro di Iva. La frode, che si riferiva al passato (2003-2004) e che sarebbe stata realizzata tramite triangolazioni fra diverse società, tra cui l’allora s.a.s. Franco Gomme, non ha tuttavia trovato fondamento. Nelle scorse settimane, infatti, il Pubblico Ministero nella requisitoria dibattimentale del processo penale, valutati gli atti d’indagine e i documenti prodotti a difesa, ha chiesto il proscioglimento dalle accuse perché il fatto non sussiste.

Lo comunica, con soddisfazione, l’azienda stessa, che già nel 2013 aveva smentito con decisione le accuse e che oggi ci tiene a sottolineare che i giudici, che avrebbero potuto limitarsi a prendere atto della prescrizione, hanno invece deciso nel merito, decretando l’assoluzione piena degli esponenti aziendali della società “Franco Gomme” e confermando che il fatto non sussiste.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *