Il Wireless Charging System Bosch Professional protagonista nei box Ducati

30 marzo 2015 | 0 Commenti
 
Il Wireless Charging System Bosch Professional protagonista nei box Ducati
Il Wireless Charging System Bosch Professional protagonista nei box Ducati

Sta per prendere il via il campionato MotoGP 2015. Oltre alle esigenti e sempre crescenti aspettative nei confronti dei piloti, aumentano anche quelle nei confronti degli strumenti di lavoro utilizzati dietro le quinte delle gare, che consentono all’intero team di raggiungere i vertici della classifica e nei box Ducati non mancheranno gli utensili a batteria al Litio Bosch Professional da 18 Volt.

Bosch e il team Ducati collaborano ormai da diversi anni e i test invernali sono stati l’occasione per testare il nuovo Bosch Wireless Charging System. “Durante le gare dobbiamo lavorare in modo impeccabile e con la massima precisione. Allo stesso tempo dobbiamo fare i conti con una forte pressione e tempi sempre serratissimi. Il Wireless Charging System Bosch risponde perfettamente a queste sfide!” ha affermato Mark Elder, meccanico del team di Andrea Dovizioso.

Utensili cordless Bosch Professional in azione

_TIN5210_midIl Team Ducati utilizza il caricabatteria “Wireless” GAL 1830 W Professional e la batteria “Wireless” GBA 18 V 2.0 Ah MW-B Professional in combinazione con l’avvitatore a massa battente GDX 18 V-EC Professional per serrare e allentare bulloni di diversi diametri. L’avvitatore Cordless, dotato di motore EC Brushless, grazie al suo portabit con doppio attacco da ¼” esagonale e da ½” quadro, garantisce elevata versatilità per diverse applicazioni. Il GDX 18 V-EC Professional, invece, grazie al suo motore Brushless, permette una durata di vita fino al 100% maggiore ed un design più compatto e leggero rispetto ad analoghi utensili dotati di motori DC. Inoltre, la possibilità di preselezionare la velocità su 3 stadi consente di non danneggiare le teste delle viti.

Gli utensili cordless sono immediatamente pronti all’uso

Con il lancio del Wireless Charging System nell’ottobre dello scorso anno, Bosch ha aperto una nuova frontiera della tecnologia di ricarica degli utensili a batteria, consentendo di ottimizzare tempi e costi di lavoro, incrementando, quindi, anche la produttività.

Inoltre, il sistema Wireless Charging System Bosch offre ai professionisti i seguenti vantaggi:

  • maggiori facilità d’utilizzo e produttività: le batterie restano inserite all’interno dell’utensile che, durante le pause di lavoro, può essere comodamente appoggiato sulla stazione di ricarica, permettendo ai dispositivi di essere sempre pronti all’uso. Inoltre, la tecnica di ricarica ad induzione offre particolari vantaggi nelle applicazioni stazionarie, ove non è più necessaria la batteria di ricambio;
  • massima flessibilità: le batterie a induzione sono compatibili con tutti gli utensili della stessa tensione;
  • stazioni di carica molto robuste: le stazioni di carica non hanno più alcun punto di contatto e, pertanto, sono resistenti all’acqua, alla polvere e allo sporco.

Il “Litio Premium Service” Bosch Professional per caricabatterie e batterie al litio

Dal 1 gennaio 2013 Bosch Professional offre per tutte le batterie al litio professionali da 3,6 a 36 Volt e i relativi caricabatteria il “Litio Premium Service”, due anni di copertura totale che vanno ben oltre la garanzia legale. Infatti, entro 2 anni dalla data d’acquisto se una batteria al litio o il relativo caricabatterie rivelano un difetto di produzione o del materiale, oppure un malfunzionamento dovuto a consumo o usura, Bosch provvede alla loro riparazione o sostituzione. Maggiori informazioni sul sito www.bosch-professional.com/it/it/assistenza/garanzia/garanzia.html

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *