Beru Huf IntelliSens, il sensore intelligente

20 marzo 2015 | 0 Commenti
 
Beru Huf IntelliSens, il sensore intelligente
Beru Huf IntelliSens, il sensore intelligente

Beru Huf Intellisens è un sensore universale configurabile, il cui progetto nasce da Beru, marchio aftermarket del colosso Borg Warner, che nel 2012 è stato comprato dal gruppo Huf, multinazionale che impiega 6.800 persone in 20 aziende nel mondo, una delle quali è Huf Electronics Bretten, specializzata nello sviluppo e produzione dei sensori di misurazione della pressione e nell’elettronica dell’auto in generale. In Huf Electronics Bretten lavorano circa 250 persone nella sua sede di Bretten, che si trova nella regione del Baden-Württemberg, in Germania. L’azienda fornisce sensori in equipaggiamento originale a molti marchi, tra cui BMW, Porsche, Mercedes-Benz, Ferrari, Lamborghini, Mclaren, Maserati, Volkswagen, Audi, Bentley e altri, mentre il prodotto di punta per il mercato aftermarket è IntelliSens.

130201_HUF, ©berndgabriel“Abbiamo lanciato IntelliSens l‘anno scorso in Europa e Nord America, concentrandoci sul mercato tedesco e sugli Stati Uniti. Quest‘anno abbiamo intenzione di estendere le nostre attività a tutti gli altri mercati in Europa e in Canada. IntelliSens è stato molto ben accolto dai gommisti e dalle officine, grazie al fatto che è uno strumento intelligente e semplice, ha una copertura di modelli di auto molto vasta e una configurazione veloce” ha affermato Ute J. Hoppe, Direttrice della comunicazione aziendale di Huf, che ha continuato: “Stiamo preparando il materiale informativo, commerciale e formativo in italiano. Sarà disponibile per la primavera di quest’anno, dal momento che molto probabilmente parteciperemo ad Autopromotec a maggio.”

Oggi ci sono oltre 150 differenti sensori TPMS sul mercato e tenere tutti questi sensori a stock o trovare il sensore corretto per ogni veicolo può portare a commettere errori, facendo perdere tempo e denaro, sia al gommista che al cliente. Questo è il motivo per cui sono nati i sensori universali, che con lo stesso modello, tramite una programmazione specifica, possono sostituire gli originali offrendo le stesse identiche caratteristiche.

Il limite di questi sensori è che la programmazione porta via tempo e nei picchi stagionali può risultare un fattore determinante. Per questo motivo, Huf ha sviluppato IntelliSens, “il sensore intelligente”, la cui particolarità è che è universale configurabile (non programmabile). Ciò significa che i protocolli di comunicazione sono già memorizzati nel sensore e quello corretto necessita semplicemente di essere attivato per rendere il sensore compatibile con il veicolo. Per completare questa procedura è sempre necessario uno strumento di programmazione, ma la filosofia del sensore configurabile è quella di ridurre il tempo necessario per settare il protocollo, poiché non serve programmare un sensore vergine: l’operazione di attivazione richiede circa 5 secondi.

schatten_test_flugelIl sensore è disponibile in due versioni, il tipo 02 configurabile solamente una volta e il tipo 09 configurabile infinite volte, ognuno adatto ad un certo numero di veicoli e la copertura a metà 2015 sarà dell’80%. Huf Intellisens è supportato dagli strumenti Bartec (Tech 400 e 500), Ateq (VT 55 e 56), Tecnomotor TPM 02, Magneti Marelli TPMS Connect Evo e dai tool Texa.

IntelliSens ha diversi distributori nel mercato italiano: Pressens des Andre Unterhuber di Merano, Italmatic, RHIAG, Berner, Stahlgruber, Wessels + Müller, Rema TipTop e altri ancora.

Sul sito dell’azienda, in inglese, è disponibile una sezione in cui, inserendo marca modello e anno di produzione dell’automobile, si ottengono preziose informazioni sul sensore montato in primo equipaggiamento, la compatibilità o meno dell’IntelliSens e il Service Kit con indicate le coppie di serraggio da utilizzare. Inoltre, Huf offre lo strumento Ateq VT-56 rimarchiato con il brand dell’azienda, che presenta una programmazione completa dei sensori unita ad un’esperienza di utilizzo intuitiva e una schermata a colori.

Infine, il design di IntelliSens è stato premiato dal Red Dot Design Award, uno dei premi più ambiti al mondo nel settore del design, organizzato dal Design Zentrum Nordheim Westfalen.

I giudici hanno apprezzato le caratteristiche del prodotto, il fatto che può essere utilizzato su tutti i tipi di ruote e che il design arrotondato non sia solo un elemento estetico, ma funga da protezione dei componenti elettrici, minimizzando i danni durante i cambi gomme.

Puoi leggere questo e molti altri articoli sui principali sensori e strumenti di diagnosi e programmazione TPMS nello speciale di 60 pagine PneusNews.it – focus on TPMS

focus_on_TPMS_03_2015_cover_

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *