Corso TexaEdu D7: TPMS, monitoraggio della pressione pneumatici e procedure di ripristino

26 febbraio 2015 | 0 Commenti
 
Corso TexaEdu D7: TPMS, monitoraggio della pressione pneumatici e procedure di ripristino
Corso TexaEdu D7: TPMS, monitoraggio della pressione pneumatici e procedure di ripristino

TexaEdu, la divisione di Texa rivolta alla formazione dei meccanici, ha reso disponibile un nuovo corso, D7, dedicato a tutte le figure professionali interessate agli interventi di manutenzione sul sistema di monitoraggio pneumatici TPMS, obbligatorio da novembre 2014 su tutte le autovetture di nuova immatricolazione. Il programma del corso si occupa, in particolare:

  • delle strategie di funzionamento delle due principali tecnologie adottate per il monitoraggio della pressione dei pneumatici: “diretto e indiretto”.
  • dei componenti del sistema, le valvole TPMS a radiofrequenza, gli inizializzatori dei singoli sensori, il ricevitore RF, la centralina di controllo e lo scambio dati con la rete CAN BUS per l’invio dei dati al quadro di bordo.
  • avvertenze e procedure per la manutenzione dei pneumatici ( sostituzione, inversione, cambio con pneumatici termici).
  • delle procedure di diagnosi del sistema TPMS.
  • della riprogrammazione/copia dei sensori TPMS con il nuovo dispositivo TPS di TEXA e le modalità di ripristino del sistema.

 

L’azienda ha affermato che le procedure complesse di ripristino e approfondimenti verranno evidenziati durante il corso attraverso schede tecniche rilasciate al singolo partecipante sui sistemi: Audi, Gruppo Fiat, Citroën, Peugeot, Renault, BMW, Opel, Kia, Toyota e molti altri.

Per ulteriori informazioni su questo e gli altri corsi in programma è sufficiente contattare la divisione TexaEdu all’indirizzo texaedu@texa.com.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *