Mitas estende la gamma di pneumatici flotation

18 febbraio 2015 | 0 Commenti
 
Mitas estende la gamma di pneumatici flotation
Mitas estende la gamma di pneumatici flotation

Il portafoglio flotation radiale di Mitas sarà quadruplicato, grazie all’aggiunta di nove nuovi prodotti. I nuovi Agriterra 02 e Agriterra 03 saranno disponibili a partire da marzo 2015. Uno dei principali vantaggi dei pneumatici Agriterra è il loro basso costo operativo, che comporta un notevole risparmio sul consumo di carburante. La carcassa rinforzata in acciaio permette carichi maggiori e assicura, inoltre, migliore stabilità a velocità superiori ai 30 Km/h rendendo al contempo i pneumatici meno soggetti a foratura. Le ampie scanalature del battistrada migliorano le proprietà autopulenti di questo modello. Grazie al nuovo design del battistrada, i pneumatici della gamma flotation hanno un’impronta a terra maggiore dell’ 11% rispetto alle misure omologhe dei maggiori marchi della concorrenza e del 22% rispetto ai pneumatici della concorrenza con disegno trattivo.

“I pneumatici radiali flotation sono destinati agli usi agricoli più impegnativi, come le botti per il trasporto dei liquami. Nel primo trimestre del 2015, Mitas avrà 12 varianti di pneumatici radiali flotation”, ha affermato Pavel Kott, product manager di Mitas per i pneumatici agricoli. “Mitas è orientata a dare benefici agli agricoltori. I pneumatici flotation possono portare loro alti rendimenti grazie alla compattazione del suolo inferiore durante il lavoro sui campi.”

Le nuove dimensioni sono:

750/60R30.5 IMP AGRITERRA 03
650/65R26.5 IMP AGRITERRA 02
850/50R30.5 IMP AGRITERRA 02
710/45R22.5 IMP AGRITERRA 02
650/55R26.5 IMP AGRITERRA 02
710/45R22.5 IMP AGRITERRA 02
560/60R22.5 IMP AGRITERRA 02
600/50R22.5 IMP AGRITERRA 02
800/45R26.5 IMP AGRITERRA 02

Mitas sostiene che utilizzando i pneumatici Agriterra, gli agricoltori possano risparmiare sui costi del carburante. “In confronto ai pneumatici premium della concorrenza, il consumo di carburante durante il trasporto su strada a 30 km/h è dell’8% più basso. Durante il lavoro sul campo a 10 km/h, il consumo di carburante è del 9% inferiore. Queste caratteristiche sono raggiunte grazie al design unico della scolpitura del battistrada” riferisce il produttore di pneumatici.

Photo1I pneumatici Agriterra possono lavorare a pressioni comprese tra uno e quattro bar. “Confrontando Agriterra con i competitor premium, la compattazione del suolo dopo il passaggio del rimorchio è del 4% più bassa e del 14% inferiore rispetto ai concorrenti con un tipo di battistrada da trazione. La pressione può essere regolata a seconda dell’applicazione o a seconda del tipo di superficie. I pneumatici Agriterra sono compatibili con il sistema di gonfiaggio centrale, che permette di agire velocemente e comodamente per cambiare le pressioni, in funzione dell’applicazione.”

Il più grande pneumatico della gamma Mitas sarà l’Agriterra 02 850/50R30.5 IMP, con un diametro di 1,6 metri e una struttura radiale, con la categoria di velocità ‘D’ che consente una velocità di 65 chilometri all’ora e un carico massimo di 8.500 kg a 400 kPa. Le misurazioni sono state effettuate dal Research Institute of Agricultural Engineering, Praga e dalla Facoltà di Biologia di Praga nel Maggio 2014. La misura utilizzata per le rilevazioni è stata la 600/55 R26,5, montata su un trattore Massey Ferguson 8470, con rimorchio Annaburger HTS 20 B.79

 

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *