Kumho riceve 64 milioni di dollari in agevolazioni fiscali per lo stabilimento americano

25 novembre 2014 | 0 Commenti
 
Kumho riceve 64 milioni di dollari in agevolazioni fiscali per lo stabilimento americano
Kumho riceve 64 milioni di dollari in agevolazioni fiscali per lo stabilimento americano

Il consiglio della contea di Bibb County, che si trova nello stato della Georgia, ha approvato un accordo che prevede agevolazioni fiscali per quasi 64 milioni dollari in 20 anni per lo stabilimento che Kumho ha iniziato a costruire nella regione. Nel 2008, la contea aveva accettato di ridurre le tasse per contribuire a rendere Bibb un sito interessante per il primo stabilimento statunitense di Kumho, la cui costruzione però si era interrotta a causa della recessione. Nel mese di luglio 2014 Kumho ha annunciato che avrebbe ripreso i lavori sullo stabilimento, che ha un costo totale di 500 milioni di dollari.

Come parte dell’accordo sulle agevolazioni fiscali, Kumho affitterà il sito dello stabilimento, invece di acquistarlo. In questo modo, Kumho risparmia circa 64 milioni dollari, ammontare che costerebbe l’acquisto a titolo definitivo della struttura. Come affitto, pagherà circa 147.000 dollari nel primo anno di funzionamento dello stabilimento, che aumenteranno a circa 2,5 milioni di dollari al 20o anno.

Tag:

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *