Lanxess taglia 1.200 posti di lavoro

6 novembre 2014 | 0 Commenti
 
Lanxess taglia 1.200 posti di lavoro
Lanxess taglia 1.200 posti di lavoro

Lanxess sta progettando di tagliare 1.200 posti di lavoro, in linea con la ristrutturazione dell’azienda. Questi progetti fanno parte della strategia della società per affrontare la sovracapacità nel settore della gomma sintetica. I licenziamenti programmati, potenzialmente pari al 7% della forza lavoro, interesseranno l’amministrazione, il marketing e la ricerca e sviluppo (R & S) presso le strutture della società a Colonia e a Leverkusen.

Il quotidiano tedesco Rheinische Post ha riferito che la società prevede di offrire incentivi per il licenziamento volontario e piani di prepensionamento.

Un portavoce di Lanxess ha detto che la società fornirà ulteriori informazioni sui suoi piani di ristrutturazione il 6 novembre, insieme con i risultati del terzo trimestre.

Tag:

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *