Jean-Dominique Senard confermato al vertice di Michelin fino al 2019

5 novembre 2014 | 0 Commenti
 
Jean-Dominique Senard confermato al vertice di Michelin fino al 2019
Jean-Dominique Senard confermato al vertice di Michelin fino al 2019

Il Gruppo Michelin ha riconfermato Jean-Dominique Senard nel ruolo di managing general partner per altri quattro anni a partire dal 22 maggio 2015, data precedente fissata per la scadenza della carica. Durante la riunione del 31 ottobre, i membri del consiglio di Michelin hanno infatti approvato all’unanimità la proposta fatta il 6 ottobre dal board della Société Auxiliaire de Gestion (SAGES), in veste di non-managing generale partner della Compagnie Générale des Etablissements Michelin (CGEM).

Senard rimarrà dunque Gerente dell’azienda fino all’assemblea annuale degli azionisti che si terrà nella prima metà del 2019 per approvare il bilancio dell’anno precedente.

Questa procedura di rinnovo dell’incarico è stata deliberata e introdotta in Michelin nel 2011, quando lo statuto è stato modificato per limitare a un periodo di quattro anni il ruolo di managing general partner, che prima era soggetto solo al limite di età di 72 anni.

L’Assemblea ha inoltre stabilito che questo mandato di quattro anni sarà rinnovabile su iniziativa del non-managing general partner, con l’accordo del Consiglio di Sorveglianza CGEM.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *