Nei primi sei mesi del 2014 emesse un milione di tonnellate di CO2 in meno

25 luglio 2014 | 0 Commenti
 
Nei primi sei mesi del 2014 emesse un milione di tonnellate di CO2 in meno
Nei primi sei mesi del 2014 emesse un milione di tonnellate di CO2 in meno

Da gennaio a giugno 2014 le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono calate di un milione di tonnellate rispetto allo stesso periodo del 2013. In termini percentuali il calo corrisponde al 2,2%. Le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina sono diminuite del 3,9%, mentre quelle provenienti dall’uso di gasolio dell’1,5%. Questi dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico.

Il calo delle emissioni dipende, naturalmente, dal calo dei consumi di carburanti, che nei primi sei mesi dell’anno è stato pressochè costante, con l’unica eccezione di febbraio, unico mese in cui i consumi di carburanti sembravano essersi ripresi per poi ricominciare a calare in marzo.

Cattura2“Se da un lato la diminuzione delle emissioni – dichiara Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – è una notizia positiva per l’ambiente, dall’altro il calo dei consumi di carburante segnala un’economia che stenta a ripartire. Per ridurre in maniera sostanziale l’impatto ambientale dei trasporti su strada, però, bisognerebbe puntare su una maggiore diffusione delle tecnologie di ultima generazione che consentono di diminuire i consumi di carburante dei mezzi a motore e quindi anche le emissioni. Continental è pioniera nello sviluppo d queste tecnologie, in particolar modo per ciò che riguarda il settore dei mezzi pesanti per il trasporto di merci e persone”.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *