Exide Community, un progetto per condividere le competenze

1 luglio 2014 | 0 Commenti
 
Exide Community, un progetto per condividere le competenze
Exide Community, un progetto per condividere le competenze

Exide Technologies, uno dei produttori leader a livello mondiale di batterie per l’avviamento e la trazione, destinate al mercato del Primo Equipaggiamento e del ricambio, lancia il progetto Exide Community. Con questa iniziativa Exide vuole mettere a disposizione dei propri clienti le competenze che ha acquisito e che continuerà a sviluppare nel mondo batterie. La condivisione delle competenze tra gli attori del mercato è fondamentale per crescere in un mercato sempre più competitivo.

Exide Community è un luogo di incontro virtuale a cui si accede collegandosi alla pagina di Exide Technologies su Facebook (https://www.facebook.com/Exide.batterie), dove i professionisti del settore possono rimanere aggiornati in tempo reale e scambiare opinioni, informazioni e suggerimenti con i professionisti dell’azienda.

Exide ha scelto Facebook perché rappresenta un ottimo strumento per mantenere il contatto con le nuove generazioni che accedono quotidianamente al social network e che sono abituate a cercare risposte in rete e ad aspettarsi informazioni precise e tempestive.

Per vivacizzare la Community, Exide ha anche ideato un concorso invitando gli iscritti a pubblicare foto o video relativi a installazioni, sponsorizzazioni o curiosità con Exide come soggetto. I primi tre utenti che otterranno più “Mi Piace” sul loro post riceveranno in premio uno smartphone, un tablet o una console di gioco.

Federico Montessori, Business Director South Europe di Exide, ha dichiarato: “La community sarà una vera e propria sfida per l’azienda perché i tempi di Facebook richiedono rapidità e precisione. La nostra pagina Exide.batterie e la Community ci impongono di essere bravi a catturare l’attenzione e a rispondere alle richieste in modo accurato, puntuale e tempestivo”.

 

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *