I pneumatici Pirelli dominano il GP di Bulgaria del Campionato Mondiale FIM Motocross

22 aprile 2014 | 0 Commenti
 
I pneumatici Pirelli dominano il GP di Bulgaria del Campionato Mondiale FIM Motocross
I pneumatici Pirelli dominano il GP di Bulgaria del Campionato Mondiale FIM Motocross

Quattro vittorie ed un terzo posto è l’eccezionale risultato che i pneumatici Pirelli Scorpion MX hanno ottenuto nella quinta tappa iridata del Campionato Mondiale FIM Motocross al termine di un impegnativo Gran Premio della Bulgaria disputato metà con il sole e metà con il fango. Mattatore della MXGP è stato Antonio Cairoli che, grazie al secondo posto ottenuto con una prudente condotta di gara nella prima manche e all’affermazione in quella successiva, ha centrato la sua terza vittoria stagionale con cui ha ulteriormente rinsaldato il suo ruolo di leader del campionato. Terza piazza alle spalle del francese Gautier Paulin per il consistente ufficiale Yamaha Jeremy Van Horebeek, che mantiene la seconda posizione nella graduatoria iridata a pari punti con il pilota Suzuki Clement Desalle. Quest’ultimo in Bulgaria non è riuscito a fare meglio di quarto piazzandosi davanti al compagno di squadra Kevin Strijbos.

Nella MX2 le prime quattro posizioni sono andate ai piloti Pirelli, ad iniziare dal campione in carica Jeffrey Herlings che ha bissato la doppietta della Tailandia chiudendo entrambe le frazioni davanti al capoclassifica Arnaud Tonus, al compagno di squadra Jordi Tixier e alla seconda guida della Kawasaki CLS Dylan Ferrandis.

Vittorie Pirelli anche nell’apertura dell’Europeo 300 con Samuele Bernardini, e nella EMX125 con l’olandese Davy Pootjes.

Tutti i piloti Pirelli hanno scelto pneumatici Scorpion MX MidSoft 32F anteriore e MidSoft 32 posteriore in entrambe le manche dimostrando di essere adatti sia sul fondo consistente della prova d’apertura che sul terreno allentato di quella finale.

La sesta tappa iridata si tiene sul tracciato olandese di Valkenswaard il 4 maggio.

La classifica:

class

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *