La sabbia dello starcross dà lustro ai pneumatici Pirelli Scorpion MX

18 marzo 2014 | 0 Commenti
 
La sabbia dello starcross dà lustro ai pneumatici Pirelli Scorpion MX
La sabbia dello starcross dà lustro ai pneumatici Pirelli Scorpion MX

L’attesa edizione 2014 dello Starcross si è disputata per la 31esima volta a Mantova, in quello che è considerato come il più bel crossodromo italiano di sabbia. Questo circuito ha sottolineato le prestazioni degli pneumatici Pirelli Scorpion MX MidSoft 32F anteriore e posteriore che hanno evidenziato la loro vocazione per i terreni allentati.

Nella classe MX2 gli pneumatici Scorpion MX hanno svettato con il francese della KTM Jordi Tixier, il quale dopo avere confermato le sue credenziali vincendo la manche di qualificazione del sabato ha ribadito la sua superiorità imponendosi con buon margine anche nelle tre manche della gara ufficiale; in evidenza anche il giovane lombardo Davide Bonini, che si è assicurato la terza posizione assoluta.

Ottima prestazione anche per i due ufficiali Suzuki Clement Desalle e Kevin Strijbos che si sono assicurati rispettivamente il secondo e il terzo posto assoluto della classe MX1, il primo dopo aver vinto la prima manche ed essersi piazzato al posto d’onore nelle due successive, il secondo tagliando il traguardo costantemente in terza piazza.

Ora il motocross internazionale prende una settimana di pausa prima del GP del Brasile, che si correrà il 30 marzo a Beto Carrero.

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *