Nexen prende le distanze dalle voci di una fabbrica in Repubblica Ceca

11 marzo 2014 | 0 Commenti
 
Nexen prende le distanze dalle voci di una fabbrica in Repubblica Ceca
Nexen prende le distanze dalle voci di una fabbrica in Repubblica Ceca

Nexen Tire presto prenderà una decisione su dove costruire il nuovo stabilimento in Europa orientale, e, secondo diverse fonti internazionali, sembrava che il produttore coreano avesse scelto la Repubblica Ceca. Ma Nexen nega e afferma anzi di non aver ancora espresso una preferenza particolare. Rispondendo a quanto pubblicato dalla Czech News Agency e alle domande dei media, un portavoce aziendale ha precisato che cosa Nexen ha già deciso e cosa no.

“E’ vero che la società sta guardando a Europa, Stati Uniti, America Latina e Sud-Est asiatico come potenziali location per una nuova fabbrica all’estero, ma fa semplicemente parte dei piani a medio-lungo termine”. Questo quanto pubblicato dal Korea Herald il 6 marzo, citando il funzionario della società, che ha anche specificato che “le voci che la Repubblica Ceca sia un candidato forte sono false.”

Secondo la Yonhap News Agency, le voci diffuse sulla possibile scelta della Repubblica ceca potrebbero essere state innescate dal recente accordo tra Nexen e Skoda per l’equipaggiamento originale dei modelli Octavia e Rapid, con i pneumatici N’blue prodotti in Sud Corea.

Tag: , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *