Yokohama apre un centro test in Svezia

24 febbraio 2014 | 0 Commenti
 
Yokohama apre un centro test in Svezia
Yokohama apre un centro test in Svezia

Il 17 febbraio 2014 Yokohama ha aperto ufficialmente un centro dedicato allo sviluppo delle gomme invernali a Nattberg, Svezia, circa 80 chilometri dal circolo polare artico. Quest’ ultima novità rappresenta il più recente sviluppo nella cooperazione tra Yokohama e gli specialisti di pneumatici nordici Artic Falls, che è iniziata circa un decennio fa. In pratica questo significa che Yokohama ha firmato un contratto a lungo termine con Artic Falls per l’uso esclusivo della struttura durante la lunga stagione invernale e che questo centro diventa Yokohama Test Center Svezia.

Costruito nel 2013, il centro test Yokohama si estende per 40 ettari di terreno e dispone di nove aree di valutazione, fornendo l’opportunità di testare tutti gli aspetti chiave delle prestazioni dei pneumatici invernali col freddo costante, la neve e il ghiaccio. Le piste di prova comprendono due piste piane (ognuna di 550 metri di lunghezza), due circuiti dedicato all’handling; un circuito circolare di 25 metri e uno di 35 metri, una pista di ghiaccio, e tre colline di 30 metri con un’inclinazione del 7, 10 e 14% per cento rispettivamente.

Ovviamente oltre alle piste sono presenti anche uffici e le officine, vicine ai circuiti. I rappresentanti dell’azienda hanno spiegato che i test possono essere effettuati di norma tra i primi di novembre e la fine di marzo.

All’inaugurazione, il Governatore regionale svedese e il sindaco locale, si sono congratulati con Yokohama e Artic Falls per l’iniziativa, indicando l’importanza dei test di veicoli e pneumatici per l’economia locale. Infatti, in un raggio di 100 km ci sono anche gli impianti Bridgestone e Continental, oltre ad altri di Artic Falls.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *