Bis degli pneumatici Pirelli nella seconda tappa degli Internazionali d’Italia di Motocross e successo all’Enduropale du Touquet

10 febbraio 2014 | 0 Commenti
 
Bis degli pneumatici Pirelli nella seconda tappa degli Internazionali d’Italia di Motocross e successo all’Enduropale du Touquet
Bis degli pneumatici Pirelli nella seconda tappa degli Internazionali d’Italia di Motocross e successo all’Enduropale du Touquet

Dopo aver fatto l’en plein nella tappa d’apertura degli Internazionali d’Italia, gli pneumatici Pirelli Scorpion MX hanno fatto il bis aggiudicandosi per la seconda volta consecutiva tutte e quattro le classi della penultima prova del campionato, svoltasi a Noto, Siracusa. Accomunati dall’unanime preferenza accordata ai Pirelli Scorpion MX MidSoft 32F anteriore e posteriore, i piloti Pirelli sono stati capitanati da Antonio Cairoli che si è nuovamente imposto con una superiorità sbalorditiva sia nella MX1 che nella Elite sostenuto da un accesissimo tifo di casa. In entrambe le classi il siciliano ha piegato Jeremy Van Horebeek e il pilota Husqvarna Todd Waters, quest’ultimo seguito dal compagno di squadra Tyla Rattray; sesto Davide Guarneri, che nella batteria finale si è distinto concludendo quarto.

Podio tutto Pirelli anche nella MX2 grazie alla decisa prestazione del francese ufficiale KTM Jordi Tixier che prima di vincere anche la classe 250 della Elite si è imposto con buon margine sul connazionale Christophe Charlier, la cui prestazione gli ha permesso di diventare leader del campionato; terza piazza per Alex Lupino che nella manche di chiusura si è ritirato all’ultimo giro per problemi meccanici preceduto da Charlier autore di una caduta.

 La 125 questa volta ha portato alla ribalta Joakin Furbetta, pupillo di Tony Cairoli, ma grazie al quarto posto di giornata Tommaso Isdraele ha mantenuto il comando del campionato; a Samuele Bernardini, invece il gradino più alto del podio della classe 300.

 La giornata trionfale degli pneumatici Pirelli Scorpion MX è stata coronata dai successi di Adrien Van Beveren, Antoine Meo e Steve Ramon che sulla terribile sabbia francese dell’Enduropale du Touquet si sono aggiudicati rispettivamente il primo, il secondo ed il terzo posto accomunati dalla stessa gommatura, i Pirelli Scorpion MX MidSoft 32F anteriore e Soft 410 posteriore, regalando così ai colori Pirelli l’undicesimo anno consecutivo di vittorie in questa dura e selettiva competizione francese.

Gli Internazionali d’Italia chiudono i battenti il 16 febbraio con la terza ed ultima prova che si corre sul titolato impianto toscano di Montevarchi (Arezzo).

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *